Corrente sud-atlantica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le principali correnti oceaniche

La corrente sud-atlantica è una corrente oceanica che fluisce in direzione est alimentata dalla Corrente del Brasile. La frazione di questa corrente che raggiunge le coste dell'Africa va ad alimentare la Corrente del Benguela, la corrente di Agulhas e la corrente dell'Oceano Indiano meridionale.[1]

La Corrente sud-atlantica è in continuità con il margine settentrionale della Corrente circumpolare antartica. La navigazione nelle acque della Corrente sud-atlantica è in generale più facile e più sicura di quella nelle acque della Corrente circumpolare antartica, anche se più lenta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scott Guhin, Pallav Ray, Arthur J. Mariano e Edward H. Ryan, The South Atlantic Current, su Ocean Surface Currents, University of Miami, 2003. URL consultato il 2 ottobre 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Stramma, L., and R.G. Peterson, 1990: The south Atlantic current, J. Phys. Oceanogr., Vol-20, 846-859.
  • Sverdrup, H.U., M.W. Johnson, and R.H. Fleming, 1942: The oceans, Prentice Hall, 1087 pp.
  • Thomson, R.O.R.Y., 1971: Why there is an intense eastward current in the North Atlantic but not in the South Atlantic, J. Phys. Oceanogr., Vol-1, 235-239.
  • Whitworth, T., and W.D. Nowlin Jr., 1987: Water masses and currents of the southern ocean at the Greenwich meridian, J. Geophys. Res., 92, 6462-6476.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]