Cordigliera di Apolobama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cordigliera di Apolobama
Lake Suches.png
ContinenteAmerica Meridionale
StatiPerù Perù
Bolivia Bolivia
Catena principaleAnde
Cima più elevataChaupi Orco (6044 m s.l.m.)
Lunghezza50 km
Larghezza30 km

La Cordigliera di Apolobama è una catena montuosa che fa parte delle Ande. Si erge al confine tra Perù e Bolivia a nord del Lago Titicaca, specificamente nel Chaupi Orco, nel nord-est del dipartimento di La Paz e termina nell'Altopiano di Guarayos. Si estende lungo una distanza di 50 km da Est a Ovest e 30 km da Nord a Sud.

Le cime più importanti sono delle cordigliera sono il Chaupi Orco (6.044 m), Cololo (5.915 m), Palomani Grande (5.730 m), Nubi (5.710 m), Canisaya (5.706 m), Montserrat Norte (5.655 m), Cuchillo (5.655 m), Katantica Central (5.630 m), Ascarani (5.580 m) e l'Akamani (5.400 m).

La città principale della regione è Curva, situata ad oltre 3800 metri sul livello del mare. La città è considerata la capitale dell'etnia Kallawaya e della sua cultura, famosa per la sua conoscenza della natura e della medicina naturale.

Questa catena montuosa è stata esplorata per la prima volta nel 1911 organizzata dalla Royal Geographical Society. La regione era rimasta un po' isolata fino a quando, dopo gli anni 60, degli scalatori riuscirono a raggiungere le vette principali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna