Coppa Intercontinentale 1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Intercontinentale 1988
Toyota Cup 1988
Competizione Coppa Intercontinentale
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore UEFA e CONMEBOL
Date 11 dicembre 1988
Luogo Tokyo, Giappone
Partecipanti 2
Impianto/i National Stadium
Risultati
Vincitore Nacional
(3º titolo)
Statistiche
Miglior giocatore Uruguay Santiago Ostolaza
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1987 1989 Right arrow.svg

La Coppa Intercontinentale 1988 (denominata anche Toyota Cup 1988 per ragioni di sponsorizzazione) è stata la ventisettesima edizione del trofeo riservato alle squadre vincitrici della Coppa dei Campioni e della Coppa Libertadores.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ostolaza, con un colpo di testa, portò in vantaggio la compagine uruguaiana; il vantaggio durò fino al settantacinquesimo minuto, quando Romário ripristinò la parità. I tempi supplementari parevano volgere a favore degli olandesi, che con una rete di Koeman su rigore erano andati sul 2-1, ma nuovamente Ostolaza rimise in carreggiata la propria squadra. Ai tiri di rigore, Seré divenne protagonista, bloccando quattro tiri dal dischetto.[1]

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Tokyo
11 dicembre 1988
Nacional Flag of Uruguay.svg 2 – 2
referto
Flag of the Netherlands.svg PSV Eindhoven National Stadium (62.000 spett.)
Arbitro Colombia Jesús Díaz

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Miglior giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra
1rightarrow.png Uruguay Santiago Ostolaza[2] Nacional

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Toyota Cup 1988 su fifa.com
  2. ^ (EN) Toyota Cup - Most Valuable Player of the Match Award, rsssf.com

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio