Consiglio di Stato (Città del Vaticano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Consigliere di Stato della Città del Vaticano è una figura nominata dal Sommo Pontefice per un periodo massimo di cinque anni, e presta assistenza nell'elaborazione delle Leggi Vaticane (legge fondamentale dello Stato Vaticano [1]) e in altre materie di particolare importanza.

I consiglieri sono riuniti nella Pontificia commissione per lo Stato della Città del Vaticano e generalmente svolgono collegialmente il loro mandato, salvo casi particolari in cui possono essere interpellati singolarmente.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]