Cobweb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cobweb
UniversoAmerica's Best Comics
Nome orig.Cobweb
Lingua orig.Inglese
Alter egoLaurel Lakeland
Autori
EditoreDC Comics - Wildstorm
1ª app.agosto 1999
1ª app. inTomorrow Stories n. 1
Editore it.Magic Press
app. it.2000
app. it. inABC n. 1
SessoFemmina
Abilità
  • Seduzione
  • Abilità nel fare un'entrata

Cobweb, il cui vero nome è Laurel Lakeland, è un personaggio dei fumetti dell'universo America's Best Comics, creato da Alan Moore e Melinda Gebbie e apparso per la prima volta su Tomorrow Stories n. 1 nell'agosto 1999.

È uno dei personaggi che comparivano nelle storie brevi sulla rivista antologica Tomorrow Stories, insieme a First American & U.S. Angel, Greyshirt, Jack B. Quick e Splash Brannigan.

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Laurel Lakeland è un'ereditiera milionaria che vive a Indigo City con la sua autista e amante Clarice; combatte il crimine con l'identità di Cobweb per noia e voglia di provare i brividi dei rischi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tomorrow Stories nn. 1-12 (agosto 1999 - febbraio 2002)
  • ABC 64-Page Special nn. 1-2 (ottobre 2005 - marzo 2006)
  • Tom Strong n. 36 (marzo 2006)
DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics