Chiesa cattolica liberale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Chiesa Cattolica Liberale)
Jump to navigation Jump to search
Chiesa cattolica liberale
Classificazioneteosofica
FondatoreArnold Harris Mathew
Fondata1916
Separata daChiesa cattolica
Distaccata daChiesa vetero-cattolica della Gran Bretagna
Forma di governoepiscopale-sinodale
SeparazioniChiesa cattolica liberale - Provincia degli Stati Uniti
chiesa cattolica liberale - Sinodo della Teosofia
Chiesa cattolica liberale - Comunità del Graal
Chiesa cattolica liberale (2003)
Membricirca 300.000
Sito ufficiale

La chiesa cattolica liberale è una chiesa indipendente ed autonoma. Pur utilizzando l'appellativo di "cattolica" non è in comunione con la Chiesa di Roma, si richiama invece - insieme a molti altri gruppi religiosi numericamente esigui - alla tradizione della Chiesa vetero-cattolica di Utrecht.

Il rito cattolico liberale fu fondato nel 1916 da Arnold Harris Mathew (1852-1919), vescovo della Chiesa vetero-cattolica. In seguito a contrasti con Mathew, la chiesa fu rifondata sulla base di una più ampia libertà di pensiero e di un particolare misticismo da James Ingall Wedgwood (1883-1951), appartenente al movimento Teosofico, con il quale la Old Catholic Church in Great Britain nel 1918 assunse il nome di Chiesa Cattolica Liberale.

L'esponente più noto storicamente di questa Chiesa è lo scrittore e teosofo Charles Webster Leadbeater (1847-1934), che di essa fu vescovo e che ne elaborò la liturgia assieme a Wedgwood.

La chiesa cattolica liberale è una piccola chiesa riformata che conta nel mondo (secondo dati del CESNUR) circa trecentomila membri ed è diffusa in una cinquantina di paesi, suddivisa in Province ecclesiastiche, rette da vescovi regionali e dotate di una larga autonomia. In Italia, dove conta meno di un centinaio di fedeli, la sua presenza organizzata è venuta meno.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN263807961 · LCCN (ENn87130479 · GND (DE119957-2 · NLA (EN35264202