Cerchi concentrici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In araldica il termine cerchi concentrici indica degli anelli posti l'uno dentro l'altro in numero di due o tre.

Possono simboleggiare i braccialetti portati nel medioevo. Da tali oggetti sono chiamati anche armille, dal nome dei bracciali che nell'esercito romano venivano dati ai soldati più valorosi.

Sono definiti anche circoli.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica