Catodoluminescenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Per catodoluminescenza si intende la luce emessa da un campione in seguito ad eccitazione da fascio elettronico. Tipicamente si osserva la catodoluminescenza in un microscopio elettronico a scansione. Nei materiali semiconduttori il fascio eccita gli elettroni e le lacune; in seguito alla ricombinazione essi generano un fascio di luce di lunghezza d'onda corrispondente al gap di banda del materiale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica