Catacombe di Kom el-Suqafa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kom el-suQafa
113KOM EL SHOQAFA CATACOMBS.jpg
Ingresso delle catacombe
CiviltàCiviltà romana
Utilizzotombe, necropoli
StileEllenistico, romano, egiziano
Localizzazione
StatoEgitto Egitto
Altitudine30,48 m s.l.m.
Mappa di localizzazione

Coordinate: 31°10′42.81″N 29°53′34.63″E / 31.178558°N 29.892954°E31.178558; 29.892954

Le catacombe di Kom el-Suqafa (trad. "collina di rottami") si trovano nella città di Alessandria d'Egitto, tra i quartieri di Karmus e Mini el-Basal.

La memoria storica del sito si è persa durante il regno di Mehmet Ali, quando le catacombe furono utilizzate come cave di pietra e talvolta come magazzino per le munizioni. Il sito è stato riscoperto per caso a metà del '900. Il nome del sito fa riferimento alle migliaia di resti ceramici trovati nell'area, probabilmente riconducibili ai corredi funerari delle catacombe.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria d'Egitto

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]