Carta d'identità italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La carta d'identità della Repubblica Italiana è uno dei documenti di riconoscimento previsti in Italia dalla legge. Viene utilizzata dalla persona a cui è intestata come documento di riconoscimento personale, e come documento per l'espatrio (negli stati che l'accettano al posto del passaporto per i cittadini di un dato stato se valida e autorizzata a tale scopo) o richiesto da chi fornisca il servizio o venda una merce per identificare il cliente.

Al momento sono validi in Italia due formati di carte d'identità:

  1. La "vecchia" carta d'identità cartacea;
  2. La "nuova" carta d'identità elettronica (CIE) che la sta progressivamente sostituendo.