Carl Frederic Aagaard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amalfi dai Cappucini

Carl Frederic Aagaard (Odense, 29 gennaio 1833Copenaghen, 2 novembre 1895) è stato un pittore danese, (conosciuto anche come Karl Frederik Aagaard).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi iniziali, Aagaard lasciò la città natale a 19 anni, per seguire i corsi all'Accademia Reale delle Belle Arti di Copenaghen e divenne allora allievo del pittore paesaggista Peter Christian Skoovgaard, che avrà sempre una grande influenza su Aagaard. Con suo fratello Johan Peter lavorò sia all'incisione su legno xilografia che all'incisione all'acquaforte: fu anche assistente del pittore decoratore Georg Christian Hilker.

Nel 1857 Aagaars presentò per la prima volta al pubblico le proprie opere in un'esposizione organizzata dalla sua parrocchia: l'esposizione incontrò un successo notevole ed inaspettato. Tra il 1869 e il 1870, Aagard intraprese un viaggio di studio attraverso la Svizzera e qualche anno più tardi 1875-1876 visitò l'Italia per conoscerne le bellezze naturali e artistiche. Da questii viaggi riportò numerosissimi schizzi che usò, tornato nel suo studio a Copenaghen, come base per quadri ad olio. Nel 1872 ottenne il titolo di Professore.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 95758109