Calosso (vino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Calosso
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)q
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
 
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Calosso è un vino a DOC prodotto nei comuni di Calosso, Castagnole delle Lanze e Costigliole d'Asti. Viene prodotto con il vitigno base Gamba Rossa, conosciuto localmente come "Gamba di Pernice".

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

Il disciplinare prevede tre tipologie: Calosso, Calosso Riserva e Calosso Passarà (da uve passite).

Il disciplinare è stato approvato con DM il 30 novembre 2011.[1]

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: rosso rubino, con riflessi aranciati con l'invecchiamento
  • odore: delicato, fragrante
  • sapore: armonico, caratteristico

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il vitigno è molto antico; presente con esemplari sparsi tra i filari. Fino all'inizio del XXI secolo era a rischio di estinzione.

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

È ideale per piatti molto speziati e ricchi di sapore.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito ufficiale della Regione Piemonte (PDF), su regione.piemonte.it. URL consultato l'8 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).