Buddhacarita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Buddhacarita (Le gesta del Buddha; propriamente Buddhacaritaṃ, Devanagari बुद्धचरितम्) è un poema epico sulla vita di Buddha Śākyamuni scritto da Aśvaghoṣa in sanscrito nel II secolo d.C.

Dei 28 canti originari in sanscrito solo i primi 14 sono giunti fino a noi. Di questi il canto 1 e il canto 14 sono incompleti.

Nel 420 Dharmakṣema lo tradusse in cinese, lingua in cui si sono conservati fino ad oggi tutti i canti. Nel VII-VIII secolo d.C. fu stilata una traduzione molto accurata in tibetano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN177760884 · LCCN (ENno2013084540 · GND (DE4505606-7 · BNF (FRcb137416266 (data) · NLA (EN35041443 · WorldCat Identities (ENno2013-084540
Buddhismo Portale Buddhismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Buddhismo