Brace matching

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bracket matching)

Il brace matching, o bracket matching (letteralmente "corrispondenza di parentesi"), è uno strumento di syntax highlighting offerto da alcuni editor di testo e ambienti di sviluppo integrato che consiste nell'evidenziare le coppie di parentesi (quadre, graffe o tonde), la cui perfetta corrispondenza è necessaria in gran parte dei linguaggi di programmazione. Lo scopo è quello di aiutare il programmatore a navigare più facilmente attraverso il codice e di scovare eventuali mancate (o imprecise) corrispondenze fra parentesi aperte e chiuse, le quali potrebbero causare errori di compilazione o malfunzionamenti.[1][2]

Spesso questa funzionalità viene estesa alle parentesi angolate (utilizzate per i tag SGML)[1] e alle virgolette (utilizzate per marcare le stringhe).[2]

Esempio[modifica | modifica wikitesto]

Nell'esempio seguente, l'utente ha appena digitato la parentesi graffa chiusa '}' chiudendo un determinato blocco di codice. Tale parentesi e quella corrispondente vengono entrambe evidenziate:

for (int i = 0; i < 10; i++)
{
    System.out.println(i);
}

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Editor Braces Matching, Netbeans. URL consultato il 4 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2012).
  2. ^ a b (EN) Automatic Brace Matching, MSDN. URL consultato il 4 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica