Bondei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bondei
Luogo d'origineTanzania Tanzania (regione di Tanga)
Popolazionecirca 100 000 
LinguaUna delle lingue bantu
Gruppi correlatiShambaa

I Bondei sono un gruppo etnico residente soprattutto sulla catena montuosa dell'Usambara nella regione di Tanga situata nel nordest della Tanzania. I Bondei parlano la lingua bondei, che è una lingua Bantu simile alla lingua Shambala e a quella zigula, e sono relazionati al gruppo etnico Shambaa, anche loro abitanti nella stessa regione.

La lingua bondei è sempre meno parlata nel territorio a causa della diffusione della lingua swahili tra i giovani.[1]

La popolazione è di circa 100.000 unità.

I Bondei si sono distinti come gruppo etnico verso la metà del XIX secolo, quando erano ancora governati dal potente re degli Shambaa, e in pochi anni i Bondei proclamarono la loro indipendenza dagli Shambaa.[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Fiabe e racconti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BONDEI, THE ENDANGERED LANGUAGE IN TANZANIA, su linkedin.com. URL consultato il 20 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Encyclopedia of the Peoples of Africa and the Middle East, su books.google.it. URL consultato il 20 marzo 2018.