Manfredo Boccacci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Boccacci)
Manfredo Boccacci
vescovo della Chiesa cattolica
Coa rel ITA vesc boccacci.jpg
Nominato vescovo 1132 da papa Innocenzo II
Consacrato vescovo 1132
Deceduto 7 gennaio 1153

Manfredo Boccacci (... – 7 gennaio 1153) è stato un vescovo cattolico italiano.

Appartenente alla famiglia dei Boccacci, gonfalonieri vescovili di Manerbio.

Fu nominato vescovo di Brescia da papa Innocenzo II nel 1132.[1] Nel 1134 convocò un Sinodo.

Dovette difendere i beni della chiesa dalle prediche di Arnaldo da Brescia, che istigava i consoli della città ad usurparli.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

  • D'argento alla bandiera di rosso astata d'oro, posta in banda.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Angelo Bonaglia, Storia di Montichiari. Il Medioevo (476-1250), Montichiari, Zanetti editore, 1991.
  2. ^ Alessandro Augusto Monti Della Corte, Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974, p. 254.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]