Bizarre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Bizarre (disambigua).
Bizarre
Bizarre.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop
Dirty rap
Periodo di attività musicale1998 – in attività
Album pubblicati3
Studio1 + 1 EP
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Bizarre, pseudonimo di Rufus Johnson (Detroit, 5 luglio 1976), è un rapper statunitense, membro del gruppo D12.

Breve biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la propria carriera nell'hip hop in un gruppo chiamato "The Outsidaz" con Rah Digga ed Eminem. Successivamente, Bizarre realizza un album composto di 7 tracce, intitolato Attack of the Weirdos che comprende il singolo underground "What, What". Bizarre appare in diverse riviste musicali e di settore come Rolling Stone e The Source. Nel settembre 1998 vince il premio Inner City Entertainment's Flava of the Year.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Bizarre è meglio conosciuto come il membro del D12 con le rime meno "convenzionali". In passato ha rappato su argomenti quali violenze, uso ricreativo delle droghe, travestiti, bisessualità, urofilia, incesto. Il suo brano solista all'interno di D12 World, Just Like U, fu persino censurato in maniera parziale nella versione esplicita dell'album. Bizarre spiega anche l'uso intensivo di liriche esplicite sulla traccia:

«Talkin nasty shit, Bizarre won't stop.
I fuck two twins, with a midget on top.
A sick mind, raping an old lady.
Knowing damn well Bizarre shouldn't have a baby,
All I can teach you, learn how to mac.
Smoke crack, smack a bitch when she talk back.
Matta fact smack your sister, she's a slut.
Don't you realize Bizarre don't give a fuck?»

Se menzionato da chi non ha dimestichezza con i D12, ci si riferisce a Bizarre come "the fat guy" (il ragazzo grasso, riferito alla sua evidente obesità). Bizarre inoltre è un collezionista di accappatoi da bagno, con cui spesso si fa anche vedere in giro. Attribuisce il suo soprannome alla sua bizzarria:

«I came up with the title because I really felt like most musicians that I've been around are fucking weird. I know I have my little weird ways, so I consider myself a special artist. Im a guy that chews paper, wears a shower cap in public, pops Vicodin pills and goes fishing. Theres not a lot of entertainment out there everything is so hardcore, shoot 'em up bang bang. I'm here to lighten up the hip-hop game.»

Anche se parla spesso di donne, a volte le liriche suggeriscono che Bizarre sia sposato. In "Good Die Young", dice "I got married, My wife's name is Dee" ed in "One Shot Two Shot" discorre di una moglie, che viene inevitabilmente calpestata all'interno del pezzo. Nel booklet dell'album D12 World nei ringraziamenti, dichiara "Jehova God, my loving wife, my daughter Dominique...To everyone I missed, I love you, for real."

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Da We Still Crunk! (di Lil Jon & the East Side Boyz)
Da The Marshall Mathers LP (di Eminem)
  • 2000 "Amityville" (Eminem featuring Bizarre)
Da Monster
Da Searching for Jerry Garcia
  • 2005 "Pimplikeness" (Proof featuring D12)
Da Indipendents Day (dei Twiztid)
  • 2007 "Wet Dreams"

Redhead Records[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005, Bizarre ha aperto una propria etichetta discografica, Redhead Records. Alcuni degli artisti che hanno partecipato a Hannicap Circus fanno parte di questa label, tra cui Sindee Syringe e Young Miles. Il 23 ottobre 2007 dalla stessa etichetta è stato pubblicato il nuovo album di Bizarre intitolato "Blue Cheese and Coney Island" anche in vista del prossimo ritorno dei D12.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Khary Kimani Turner, R-E-S-P-E-C-T: D12's Bizarre transcends the role of comic hype man. He's also gone fishin', 22 giugno 2005, Metro Times [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7645475 · ISNI (EN0000 0000 5488 6362 · LCCN (ENno2005079848 · BNF (FRcb14643131v (data)