Birra Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Birra Italia
Categoria Birra
Tipo pilsner
Marca HoReCaRe
Anno di creazione 1906
Nazione Italia Italia
Alcol 4.8% vol.
Colore oro pallido
Tipo di fermentazione a bassa temperatura
Gusto rotondo, non troppo amaro (Ebu 20.0)
Temperatura di servizio 7 - 10 °C
Sito www.birraitalia.it

Birra Italia è una birra premium pilsner italiana prodotta dal 1906, in origine dall'omonimo birrificio con sede a Milano; dal 2007 è stata acquisita da HoReCaRe, azienda specializzata nelle bevande.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Birra Italia nasce nel 1906, nel periodo storico, culturale e artistico della Belle Époque e quindi in un clima positivo, caratterizzato da grande ottimismo ed entusiasmo e favorevole allo sviluppo. Il primo stabilimento era a Milano in corso Sempione e produceva tre tipi di birra, una chiara, una scura ed un'alta gradazione, attingendo un'acqua pura, perfetta per la birra, da tre pozzi che si trovavano proprio dentro alla fabbrica. Grazie anche a questa risorsa, il birrificio si affermò in breve tempo, assorbendo negli anni ‘30 la Birra Milano, la Birra Seriate di proprietà Wunster e la Birreria Ambrosiana.[1] Negli anni '50 cominciano però i problemi. Si verifica infatti nella zona un terremoto di lieve entità, senza danni in superficie, che però rovina irreparabilmente l'acqua dei pozzi di Birra Italia, rendendola dura e poco adatta alla produzione. Sopravvengono poi anche questioni sindacali e cambiamenti societari e, all'inizio degli anni ‘70, si assiste ad una progressiva uscita di Birra Italia dal mercato. Nel 2007, con l'acquisizione da parte di HoReCaRe, azienda specializzata in bevande, il marchio ritorna in produzione.[senza fonte]

Produzione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente Birra Italia è prodotta a San Giorgio di Nogaro (UD) e Pedavena (BL).

Caratteristiche della birra[modifica | modifica wikitesto]

Birra Italia è una premium pils, chiara, di bassa fermentazione, non troppo amara e abbastanza leggera, con una gradazione alcolica del 4,9% vol.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Italian Breweries Archiviato il 23 settembre 2010 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

www.birraitalia.it
www.horecare.it

www.economiasicilia.com/2010/05/21/birra-triscele-non-si-dismette

Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici