Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Banu Yas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I Banū Yās (Arabo بَنُو ياس ) è una confederazione tribale di origine centro-arabica, stanziatasi poi negli attuali Emirati Arabi Uniti. Costituì una coalizione con varie altre tribù della regione.[1] La coalizione tribale, che consiste di tribù, da Dubai a Khawr al-Udayd (SE del Qatar), fu chiamata "dei Banū Yās".[2]

La tribù è stata guidata dai suoi capitribù, gli Al Nahyan, che avevqano il loro quartier generale ad al-Dhafra (oggi a Madīnat Dubay).[2][3] La famiglia regnante degli Emirati Arabi Uniti e di Abu Dhabi, l'Āl Nahyān, che è una branca dell'Āl Falāḥī, proviene da questa tribù, che governa, così come fanni gli Emiri di Dubai, l'Āl Maktūm,[4][5] che è una branca dell'Āl Falasī.

I Banū Yās hanno avuto stretti legami con la tribù dei Dhawāhir, che tradizionalmente erano ion contrasto coi Naʿīm e i Banū Kaʿb nell'Oasi di al-Buraymi.[6]

Branche[modifica | modifica wikitesto]

I Banū Yās contano numerose sottotribù,[7] tra cui:

  1. Āl Falāḥī (Āl Bū Falāḥ: Arabo آل بو فَلاح). L'Āl Naḥyān fa parte dell'Āl Falāḥī
  2. Āl Falāsī (Āl Bū Falāsa: Arabo آل بو فَلاسة). L'Āl Maktūm fa parte dell'Āl Falāsī
  3. al-ʿOteyba (al-ʿOteybāt: Arabo ﺍﻟﻌﻄﻴﺒﻲ)
  4. al-Suwaydī (al-Sūdān: Arabo السودان)
  5. al-Manāṣir (Arabo المناصير)
  6. al-Mazārīʿ (Arabo المزاريع )
  7. al-Hamilī (al-Hawāmil: Arabo الهوامل)
  8. al-Mahīrī (Āl Bū Mahīr: Arabo آل بو مهير )
  9. al-Rumaythī (al-Rumaythāt: Arabo الرميثات)
  10. al-Marar (Arabo المرر)
  11. al-Muḥaribī (Āl Muḥariba: Arabo المحاربة)
  12. al-Qubaysī (al-Qubaysāt: Arabo القبيسات)
  13. al-Qumzī (al-Qamzān: Arabo القمزان)
  14. al-Sibāys (Arabo السبايس), parte dell'Āl Bū Mahīr
  15. al-Ḥumayrī (Al Bū Ḥumayr: Arabo آل بو ﺣﻤﻴﺮ)
  16. al-Amemmī (Āl Bū Amīm: Arabo آل بو ﺍﻣﻴﻢ)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Heard-Bey Frauke, The Tribal Society of the UAE (PDF), su uaeinteract.com. URL consultato il 10 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 28 aprile 2011).
  2. ^ a b ZAYED, The Millennial Legend \ THE BANI YAS ALLIANCE, su uaezayed.com. URL consultato il 10 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2011).
  3. ^ History, Lonely Planet. URL consultato il 10 ottobre 2012.
  4. ^ History of Dubai, DubaiGuru.org. URL consultato il 10 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2013).
  5. ^ History of Dubai, www.dubaionweb.com. URL consultato il 10 ottobre 2012.
  6. ^ Ono Motohiro, Reconsideration of the Meanings of the Tribal Ties in the United Arab Emirates: Abu Dhabi Emirate in Early ʼ90s (PDF), in Kyoto Bulletin of Islamic Area Studies, 4-1, nº 2, marzo 2011, pp. 25–34. URL consultato il 17 aprile 2013.
  7. ^ Bani Yas

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]