Aspiratore da esterno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aspiratore da esterno per tetti
Aspiratore da esterno per tetti visto dall'interno per i ricambi d'aria in una mansarda
Aspiratore solare per tetti
Aspiratori da esterno in funzione
Aspiratore da esterno per condotto di cappa aspirante (a destra)
Aspiratore per comignoli, per il tiraggio forzato del fumo di camini e stufe
Aspiratore da esterno eolico, che gira per effetto del vento

L'aspiratore da esterno è una ventola di aspirazione ad applicazione esterna. Ci sono tre tipi di applicazione: l'aspiratore per applicazione muraria, quello applicabile ai condotti e alle canne fumarie, quello applicabile ai tetti e quello eolico. Viene comandato dall'interno da un interruttore di comando, eccetto per quello eolico nel quale è il vento a muovere l'elica.

Funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Il funzionamento è lo stesso di tutti i sistemi di aspirazione, cioè aspirare l'aria dall'interno e buttarla fuori. Tutta l'unità aspirante è collocata all'esterno.

Tipi di aspiratore esterno[modifica | modifica wikitesto]

Aspiratore da esterno per applicazione muraria[modifica | modifica wikitesto]

L'unità aspirante viene collocata su una parete esterna e comprende motore, ventola, bocchetta per l'espulsione dell'aria con serranda interna anti-ritorno che evita il rientro d'aria e l'ingresso di insetti a impianto spento. Questo tipo di installazione inoltre permette il recupero dello spazio interno diminuendone l'impatto visivo, infatti viene applicata solo una presa d'aria. Quest'installazione è utile per i bagni, per le cucine e altri locali sia pubblici che privati.

Aspiratore da esterno per condotti[modifica | modifica wikitesto]

Viene applicato dove sono presenti condotti di ventilazione che partono ad esempio dalle cappe aspiranti per cucine professionali per terminare sul tetto o su una parete esterna.

Aspiratore da esterno per tetti[modifica | modifica wikitesto]

Questo tipo di applicazione installabile sui tetti è adatta per i ricambi d'aria sia nei locali pubblici che in quelli privati come ad esempio le mansarde delle case, permettendo inoltre il minore impatto visivo dell'aspiratore. La versione solare invece è dotata di pannelli fotovoltaici che ricaricano una batteria contenuta al suo interno in modo da far funzionare l'aspiratore.

Aspiratore da esterno per comignoli[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aspiratore per comignoli.

Questo tipo di aspiratori possono essere applicati anche ai comignoli per il tiraggio forzato dei fumi di combustione del camino e delle stufe.

Aspiratore da esterno eolico[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Comignolo eolico.

In questa applicazione è il vento a fare da attivatore di tiraggio forzato muovendo l'elica come ad esempio nel comignolo eolico. La sua funzione è la stessa dell'aspiratore per comignoli, cioè aspirare i fumi di combustione grazie al tiraggio forzato rispetto ai comuni comignoli senza elica nel quale il fumo sale lentamente, infatti in quel caso il tiraggio forzato non c'è. Quest'applicazione può essere impiegata anche per la ventilazione dei locali, come ad esempio le cabine elettriche situate negli impianti fotovoltaici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]