Area locale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'area locale è il terzo livello di suddivisione territoriale telefonica italiana. Ogni area locale comprende alcune reti urbane, mentre più aree locali compongono un distretto telefonico.

Sono state istituite in numero di 696 con il decreto ministeriale 27 febbraio 1998 (art. 1) in sostituzione dei settori telefonici.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Decreto Ministeriale 27 febbraio 1998 Archiviato il 27 luglio 2012 in Internet Archive.
Telefonia Portale Telefonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di telefonia