Alberto Pellegrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Pellegrini
Nazionalità Italia Italia
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Fioretto
sciabola
spada
Categoria "A"
Palmarès
Giochi paralimpici 1 4 4
Campionati mondiali 3 4 2
Campionati europei 3 8 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Pallacanestro in carrozzina Wheelchair basketball pictogram (Paralympics).svg
Ruolo Centro
Società 600px Giallo e Blu3-Flag.svg Santa Lucia Sport Roma
Statistiche aggiornate al 27 ottobre 2018

Alberto Andrea Pellegrini (Civitavecchia, 22 dicembre 1970) è uno schermidore e cestista italiano.

Gareggia sulla sedia a rotelle dopo aver subito un'amputazione a seguito di un incidente ferroviario. È un atleta eclettico, capace di cimentarsi con successo in tutte le armi della scherma (fioretto, sciabola, spada).

Inoltre compete anche nel campionato italiano di Pallacanestro in carrozzina, nel quale veste la maglia del Santa Lucia Sport Roma; in questo sport conta anche due partecipazioni paralimpiche: nel 2004 ad Atene e nel 2012 a Londra[1].

Ha partecipato a cinque edizioni dei Giochi paralimpici, vincendo complessivamente nove medaglie.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Scherma in carrozzina[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro in carrozzina[modifica | modifica wikitesto]

Squadra nazionale italiana

Squadra di Club - Santa Lucia Sport Roma

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica italiana
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi»
— 26 ottobre 2004[2]
  • 1993 - Medaglia di bronzo - campione italiano Scherma, spada individuale;[3]
  • 1995 - Medaglia di bronzo - 2° classificato nel campionato europeo di Scherma, spada a squadre;[3]
  • 1996 - Medaglia d'oro - 2° classificato alle Olimpiadi, Scherma, spada e fioretto individuale;[3]
  • 1996 - Medaglia d'argento - 3° classificato alle Olimpiadi;[3]
  • 1998 - Medaglia d'argento - 2° classificato al campionato mondiale, Scherma, spada individuale e fioretto individuale, fioretto a squadre;[4]
  • 1999 - Medaglia di bronzo - 2° classificato nel campionato europeo di Scherma, spada e fioretto a squadre;[3]
  • 1999 - Medaglia d'argento- campione europeo Scherma, fioretto;[3]
  • 2000 - Medaglia d'argento - 3°classificato alle Olimpiadi, fioretto a squadre;[3]
  • 2000 - Medaglia d'oro - 2° classificato alle Olimpiadi, Scherma, fioretto individuale;[3]
  • 2000 - Medaglia di bronzo - 7° classificato alle Olimpiadi, Scherma, spada a squadre;[3]
  • 2003 - Medaglia di bronzo - 2° classificato nel campionato europeo, Scherma, fioretto e sciabola a squadre;[3]
  • 2003 - Medaglia d'argento - campione europeo Pallacanestro e fioretto individuale;[3]
  • 2004 - Collare Atleti - campione paralimpico, Scherma, sciabola individuale;[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Basket, il civitavecchiese Pellegrini alle Paralimpiadi di Londra 2012, TeleCivitavecchia s.c.a.r.l., 4 settembre 2012. URL consultato il 2 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  2. ^ Dettaglio decorato Pellegrini Sig. Alberto, su quirinale.it. URL consultato il 2 luglio 2014.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l Alberto Andrea Pellegrini, su coni.it. URL consultato il 24 ottobre 2018.
  4. ^ Alberto Pellegrini, biografia, su atletispeciali.com. URL consultato il 24 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]