Al-Ahli Sports Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Al-Ahli
Calcio Football pictogram.svg
The Good Team
Fortress of Trophies
The Classy
Nation Ambassador
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Verde e Bianco.png Verde, bianco
Dati societari
Città Gedda
Nazione Arabia Saudita Arabia Saudita
Confederazione AFC
Federazione Flag of Saudi Arabia.svg SAFF
Campionato Saudi Professional League
Fondazione 1937
Presidente Arabia Saudita Mousaad Al Zuwaihri
Allenatore Uruguay Jorge Fossati
Stadio King Abdullah Sports City
(62.000 posti)
Sito web https://www.alahlifc.sa/new/
Palmarès
Titoli nazionali 3 Campionati sauditi
Trofei nazionali 13 Coppe del Re dei Campioni
6 Coppe della Corona del Principe saudita
4 Coppa Principe Faisal Bin Fahad
1 Supercoppa saudita
Trofei internazionali 1 Champions League araba
3 Coppe dei Campioni del Golfo
Si invita a seguire il modello di voce

L'Al-Ahli Sports Club (in arabo الأهلي السعودي) è una società polisportiva saudita con sede a Gedda, nota per lo più per la sua sezione calcistica.

Fondata nel 1937 come Al-Thaghar, è la squadra che ha vinto più volte la Coppa del Re dei Campioni (13), di cui ha disputato ben 18 finali. In bacheca vanta anche 3 campionati sauditi, 6 Coppe della Corona del Principe saudita, 4 Coppe Principe Faisal Bin Fahad e una Supercoppa saudita, mentre a livello internazionale ha vinto una Champions League araba e 3 Coppe dei Campioni del Golfo.

È una delle quattro grandi squadre saudite insieme all'Al-Hilal, l'Al-Nassr e i concittadini dell'Al-Ittihad.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club fu fondato nel cuore di Gedda, in via Principe Muhammad bin Abd al-Aziz Al Sa'ud, nel 1937 con il nome di Al-Thaghar da un gruppo di studenti della scuola Al-Falah, la più antica della città.

Nel 2008 la squadra di pallamano dell'Al-Ahli vinse la Coppa dei Campioni dell'AHF, mentre la squadra di calcio vinse la Coppa dei Campioni del Golfo e altrettanto fece la squadra di pallavolo.

Dal 1983 al 1985 la squadra di calcio fu allenata dal brasiliano Telê Santana, che vinse due titoli, la Coppa del Re dei Campioni nel 1983 e il campionato saudita del 1984.

Dal 2014 al 2016, sotto la guida dello svizzero Christian Gross, la squadra vinse tre titoli: la Coppa della Corona del Principe saudita 2014-2015, il campionato saudita 2015-2016 e la Coppa del Re dei Campioni del 2016.

Nella sua storia l'Al-Ahli ha vinto tutte le competizioni cui ha preso parte eccetto la AFC Champions League, competizione in cui ha perso due finali, nel 1985-1986 e nel 2012. È stato il primo club saudita a giungere in finale nella massima competizione continentale.

Il 3 luglio 2009 la squadra fu ricevuta dal Custode delle due Sacre Moschee, il re Abd Allah, dopo aver vinto quattro trofei internazionali nel 2008, ricevendo per l'occasione il titolo onorifico di "ambasciatore della patria".

Cronistoria recente[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Livello Campionato Posizione Coppa del Re Coppa della Corona Coppa del Principe Supercoppa
2000–01 1 SPL 1  – Quarti di finale Vincitore  –
2001–02 1 SPL 4 Vincitore Vincitore
2002–03 1 SPL 2 Finale Finale
2003–04 1 SPL 4 Finale Fase a Gironi
2004–05 1 SPL 5 Ottavi di finale Semi-finali
2005–06 1 SPL 4 Finale Finale
2006–07 1 SPL 5 Vincitore Vincitore
2007–08 1 SPL 8 Quarti di finale Semi-finali Semi-finali
2008–09 1 SPL 3 Quarti di finale Ottavi di finale Fase a Gironi
2009–10 1 SPL 6 Quarti di finale Finale Semi-finali
2010–11 1 SPL 6 Vincitore Quarti di finale  –
2011–12 1 SPL 2 Vincitore Semi-finali
2012–13 1 SPL 5 Semi-finali Quarti di finale
2013–14 1 ALJ 3 Finale Quarti di finale  –
2014–15 1 ALJ 2 Ottavi di finale Vincitore  –
2015–16 1 ALJ 1 Vincitore Finale  –
2016-17 1 ALJ 2 Finale Semi-finali Vincitore
2017-18 1 ALJ 2 Semi-finali  –  –

Andamento nelle competizioni AFC[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato
1985-86 Finale
2005 Quarti di finale
2008 Fase a gironi
2010 Fase a gironi
2012 Finale
2013 Quarti di finale
2015 Ottavi di finale
2016 Fase a gironi
2017 Quarti di Finale
Stagione Risultato
2000 Semi-finali
2002 Vincitore
2003 Fase a gironi
2004-05 Semi-finali
2006-07 Semi-finali
Stagione Risultato
2002 Vincitore
2008 Vincitore

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1978, 1984 , 2015-16
1962, 1965, 1969, 1970, 1971, 1972, 1977, 1978, 1979, 1983, 2011, 2012, 2016
1957, 1970, 1998, 2002, 2007, 2015
2001, 2002, 2007, 2012
2016

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003
1985, 2002, 2008

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2011-2012, 2014-2015, 2016-2017, 2017-2018
Terzo posto: 2008-2009, 2013-2014
Finalista: 1985-1986

Cannonieri recenti[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Giocatore Gol
2002–03 Egitto Mohammed Barakat 10
2003–04 Brasile Kim 7
2004–05 Brasile Josè Perera 13
2005–06 Arabia Saudita Malek Mouath 8
2006–07 Arabia Saudita Malek Mouath 20
2007–08 Arabia Saudita Malek Mouath 14
2008–09 Arabia Saudita Hassan Al-Raheb 10
2009–10 Brasile Victor Simões 13
2010–11 Brasile Victor Simões 20
2011–12 Brasile Victor Simões 27
2012–13 Brasile Victor Simões 17
2013–14 Arabia Saudita Taisir Al-Jassim 9
2014–15 Siria Omar Al Soma 31
2015–16 Siria Omar Al Soma 34
2016-17 Siria Omar Al Soma 40
2017-18 Siria Omar Al Soma 10

Allenatori recenti[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Allenatore
2000–01 Belgio Lucca
2001–02 Belgio Lucca,Arabia Saudita Anbar
2002–03 Belgio Eilian, Belgio Dimitrije Davidović
2003–04 Francia Pierre Lechantre
2004–05 Brasile Geninho, Serbia Nebojša Vučković
2005–06 Serbia Nebojša Vučković
2006–07 Serbia Nebojša Vučković
2007–08 Serbia Nebojša Vučković
2008–09 Bulgaria Stojčo Mladenov
2009–10 Argentina Gustavo Alfaro, Brasile Sérgio Farias
2010–11 Serbia Milovan Rajevac, Serbia Aleksandar Ilic
2011–12 Rep. Ceca Karel Jarolím
2012–13 Rep. Ceca Karel Jarolím, Serbia Aleksandar Ilic
2013–14 Portogallo Vítor Pereira
2014–15 Svizzera Christian Gross
2015–16 Svizzera Christian Gross
2016-17 Portogallo José Manuel Gomes, Svizzera Christian Gross
2017-18 Ucraina Serhij Rebrov
2018-19 Tunisia Fahti Al-Jabal, Argentina Pablo Guede, Uruguay Jorge Fossati

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio