Advanced Shipping Notice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Advanced Shipping Notice è una notifica elettronica in formato EDI (Electronic Data Interchange). Fornisce al destinatario della merce, o all'acquirente, informazioni sui beni trasferiti nella spedizione. È conosciuta anche come documento EDI 856.

L'ASN (acronimo di Advanced Shipping Notice) può essere utilizzato per elencare il contenuto di una spedizione di merci o ulteriori informazioni relative alla spedizione, come informazioni sull'ordine, descrizione del prodotto, caratteristiche fisiche, tipo di imballaggio, marcature, informazioni sul corriere e configurazione dei beni all'interno del mezzi di trasporto.

L'ASN consente al mittente di descrivere il contenuto e la configurazione di una spedizione in vari livelli di dettaglio e offre una flessibilità ordinata per trasmettere informazioni[1].

L'ASN è degno di nota in quanto è un nuovo concetto di logistica, abilitato dal progresso dei moderni metodi di comunicazione. Sebbene fornisca informazioni simili alla polizza di carico, la sua funzione è molto diversa. Mentre la polizza di carico è destinata ad accompagnare un carico sul suo percorso, l'obiettivo dell'ASN è quello di fornire informazioni alle operazioni di ricezione della destinazione con largo anticipo rispetto alla consegna.

Questo tende ad influenzare il flusso logistico in tre aree: costo, precisione e flessibilità[2]:

Costo: Le moderne operazioni di ricezione raramente hanno il tempo di entrare in un'unità di spedizione (cartone o pallet) e identificare i suoi componenti, dipende invece dalle scansioni rapide dei codici a barre sulle etichette di spedizione. Un ASN può fornire un elenco di tutti i numeri ID con codici a barre delle unità di spedizione e il contenuto di ciascuno. Si ritiene che i costi di ricezione siano ridotti di circa il 40%.

Precisione: Al ricevimento dell'ASN, il destinatario viene immediatamente informato di eventuali differenze tra quanto previsto e ciò che è stato effettivamente spedito.

Flessibilità: Conoscere i tassi di riempimento effettivi degli ordini dà al destinatario l'opportunità di riassegnare le merci nelle spedizioni successive.

ASN e finanza: L'ASN può essere utilizzato per pagare direttamente i fornitori per le merci ricevute. Ciò può essere ottenuto ricevendo l'ASN nel sistema informatico aziendale (ERP), stampando le etichette aziendali per ciascun contenitore ricevuto, apponendo le etichette sui contenitori e quindi trasmettendo eventuali discrepanze al fornitore tramite EDI[3].

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UCC: "Guidelines for EDI", page 856.005010.441. 2004
  2. ^ SupplyChainDigest, September 17, 2010, 'ASNs and the Supply Chain'
  3. ^ Materials Management, An Executive's Supply Chain Guide-Wiley Publications