Value Stream Mapping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Value Stream Mapping (VSM) è un metodo di visualizzazione grafica utilizzato in ambito industriale e che ha come obiettivo l'individuazione degli sprechi nei processi produttivi; è un punto chiave del processo di Lean Manufacturing.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

IL VSM nasce negli anni'80 nell'ambito della politica di abbattimento degli sprechi nei processi produttivi attuato dalla Toyota.

Value Stream Mapping[modifica | modifica wikitesto]

La Value Stream Mapping (Mappatura della Catena del Valore) è la mappatura grafica di tutto quell'insieme di processi ed attività che concorrono alla realizzazione di un prodotto, partendo dal fornitore fino alla consegna del prodotto finito al cliente, passando per tutta la catena di produzione; il metodo mira ad eliminare gli sprechi e ad aumentare l'efficienza dei processi che realizzano il valore del prodotto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia