Space Shuttle Independence

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Space Shuttle Explorer)
L'Explorer, al Kennedy Space Center, Florida.

Lo "Space Shuttle" Independence, originariamente denominato Explorer, è una replica in scala 1:1 di un vero Space Shuttle costruita dalla Guard-Lee Incorporated nel 1992. L'Explorer è stato accessibile al pubblico presso il Kennedy Space Center dal 1993 fino al 2011, successivamente è stato trasportato ed esposto al Johnson Space Center.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il modello, che riproduce perfettamente pesi e dimensioni di un vero Shuttle, è abbastanza fedele nella parte esterna, mentre non è molto accurato nella riproduzione degli interni, anche se i volumi e la capacità della stiva sono corretti. Tra il 2013 e il 2014 il modello ha subito una ristrutturazione che ha aggiornato diversi dettagli: esternamente il modello ora simula anche le piastrelle del sistema di protezione termica e i pannelli RCC (reinforced carbon-carbon) sul bordo d'attacco delle ali, inoltre sui carrelli d'atterraggio sono stati montati degli pneumatici Michelin utilizzati sui veri Shuttle. Anche la strumentazione della cabina di pilotaggio è stata riprodotta in modo più dettagliato.[1]

L'esposizione presso il Kennedy Space Center[modifica | modifica wikitesto]

L'Explorer era posto accanto a un edificio tubolare e con a fianco un elevatore per favorire l'accessibilità; i visitatori potevano vedere la stiva del modello, un manichino con indosso un modello della tuta arancione usata dagli astronauti per il decollo e il rientro a terra, l'abitacolo con comandi e strumentazione.

Viaggio ed esposizione presso il Johnson Space Center[modifica | modifica wikitesto]

L'Explorer, ribattezzato Independence in esposizione presso il Johnson Space Center, Houston, Texas.

Dopo un lungo viaggio cominciato dal KSC l'11 dicembre 2011 su un camion da 144 ruote[2] e poi proseguito su una chiatta, l'Explorer è arrivato al porto del Johnson Space Center a Houston sul lago Claver il 24 maggio 2012. Qui è stato ribattezzato Independence e interessato da diversi eventi straordinari, tra cui, dal 4 giugno 2013 al 2 settembre 2013, l'installazione sopra l'aereo NASA 905, un Boeing 747 modificato per il trasporto degli shuttle, visitata da più di 10.000 persone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Exclusive! Inside Independence: First look at Houston space shuttle's new cockpit | collectSPACE, su collectSPACE.com. URL consultato il 13 giugno 2015.
  2. ^ NASA - Shuttle Model Move Shows Way for Atlantis, su www.nasa.gov. URL consultato il 13 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]