La tentation de saint Antoine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La tentazione di sant'Antonio
La tentation de saint Antoine
La tentation de saint Antoine
Titolo originale La tentation de saint Antoine
Paese di produzione Francia
Anno 1898
Durata 1 min
Colore B/N
Audio muto
Genere religioso
Regia Georges Méliès
Sceneggiatura Georges Méliès
Produttore Georges Méliès e Star Films
Interpreti e personaggi

La tentation de saint Antoine (La tentazione di sant'Antonio) è un cortometraggio diretto da Georges Méliès (Star Film 169) della durata di circa 1 minuto in bianco e nero.

Il film si basa sulla tecnica dell'arresto della ripresa che fa apparire/sparire i personaggi. Non mancava nel film una certa carica erotica data dalle fanciulle tentatrici.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La scena è ambientata in una sorta di grotta, dove sant'Antonio abate (Méliès) sta pregando davanti a un grande crocifisso (di legno o cartone dipinto). Improvvisamente appare una fanciulla per tentarlo, ma il santo la schiva, inginocchiandosi in preghiera. Essa sparisce, ma poi ne riappaiono due, che il santo scaccia via. Preso in mano il teschio ai piedi del crocifisso, lo bacia in segno di penitenza, ma esso si trasforma in ragazza, facendo inorridire il santo, che viene circondato da tre fanciulle che fanno il girotondo attorno a lui. Esse spariscono, ma subito di nuovo appare una ragazza addirittura sul crocifisso; ma un angelo alla fine porrà termine alle sue pene.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema