L'assassino minacciato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'assassino minacciato
Autore René Magritte
Data 1926
Tecnica olio su tela
Dimensioni 152×195 cm
Ubicazione Museum of Modern Art, New York

L'assassino minacciato è un dipinto di René Magritte, eseguito nel 1926 e conservato al Museum of Modern Art di New York.

In questo periodo lo stile del pittore è agli esordi; ha appena abbandonato gli esperimenti futuristi e cubisti e sta tentando di creare atmosfere magiche e spaesanti. Nel 1922 egli era rimasto profondamente colpito ed emozionato da Giorgio de Chirico, che il pittore belga ricorderà sempre come un momento di rivelazione.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Una donna nuda giace su un letto, un assassino è ancora nella stanza e tiene lo sguardo rivolto verso un apparecchio musicale. Dietro di lui tre uomini lo spiano da una finestra, in primo piano due figure identiche gli tendono un agguato.

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura