Hold On, I'm Comin' (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hold On, I'm Comin'
Artista Sam & Dave
Tipo album Studio
Pubblicazione 1º aprile 1966 Stati Uniti
Durata 31:10
Dischi 1
Tracce 12
Genere Soul
Rhythm and blues
Etichetta Stax Records (SD 708)
Produttore Jim Stewart
Registrazione Memphis, studi Stax nel 1965 e 1966
Formati LP
Sam & Dave - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1966)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4/5 stelle[1]
Sputnikmusic 4.5 (Superb)[2]

Hold On, I'm Comin' è l'album di debutto del duo soul Sam & Dave, pubblicato il 1º aprile 1966 dalla Stax Records di Memphis e registrato con l'ausilio della Booker T. & the MG's e di altri musicisti dello staff di Jim Stewart.

La title-track, in realtà dal titolo leggermente diverso Hold On! I'm a Comin', è stata un successo mondiale (raggiunse la posizione numero 21 della Billboard Hot 100)[3].

Curiosa l'ispirazione della canzone (che dà anche il titolo all'album), infatti in un momento di pausa di prove le quali non avevano portato ad alcun risultato, David Porter era in bagno facendosi attendere, il coautore Isaac Hayes spazientito gli urlò di sbrigarsi, Porter in risposta gridò Hold On! I'm Coming (Un momento! sto arrivando)[4].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Hold On! I'm a Comin' – 2:30 (Isaac Hayes, David Porter)Registrato l'8 marzo 1966 a Memphis, Tennessee
  2. If You Got the Loving – 2:30 (David Porter, Isaac Hayes, Steve Cropper)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  3. I Take What I Want – 2:35 (David Porter, Isaac Hayes, Mabon Teenie Hodges)Registrato il 27 luglio 1965 a Memphis, Tennessee
  4. Ease Me – 2:25 (David Porter, Isaac Hayes)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  5. I Got Everything I Need – 2:53 (Steve Cropper, Eddie Floyd, Alvertis Isbell)Registrato l'8 marzo 1966 a Memphis, Tennessee
  6. Don't Make It So Hard on Me – 2:45 (Eddie Floyd, Willa Dean Deanie Parker)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee

Durata totale: 15:38

Lato B
  1. It's a Wonder – 2:38 (David Porter, Isaac Hayes)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  2. Don't Help Me Out – 2:55 (David Porter, Isaac Hayes)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  3. Just Me – 2:35 (Willa Dean Deanie Parker, Randall Catron, Mary Frierson)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  4. You Got It Made – 2:30 (David Porter, Isaac Hayes)Registrato l'8 agosto 1966 a Memphis, Tennessee
  5. You Don't Know Like I Know – 2:36 (Isaac Hayes, David Porter)Registrato il 25 ottobre 1965 a Memphis, Tennessee
  6. Blame Me (Don't Blame My Heart) – 2:18 (Steve Cropper, Alvertis Isbell)Registrato il 25 ottobre 1965 a Memphis, Tennessee

Durata totale: 15:32

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alex Henderson, Hold On, I'm Comin', su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  2. ^ [1]
  3. ^ [2]
  4. ^ [3]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica