Differenziale denaro-lettera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Denaro (finanza))

Nel modello domanda e offerta il prezzo lettera si contrappone al prezzo denaro e la differenza tra i due è chiamata differenziale o in inglese spread.[1]

Prezzo lettera (ask)[modifica | modifica wikitesto]

Il prezzo lettera (in inglese ask price o semplicemente ask), chiamato anche prezzo di offerta, è il prezzo minimo che un venditore è disposto ad accettare per vendere uno strumento finanziario.[1]

Questo significa che il prezzo ask è il prezzo minimo che l'investitore intenzionato a comprare il suddetto strumento finanziario dovrà pagare per acquistarlo.

Prezzo denaro (bid)[modifica | modifica wikitesto]

Il denaro (in inglese bid price o semplicemente bid) è il massimo prezzo che un compratore è disposto a pagare per acquistare uno strumento finanziario.[1]

Questo significa che il prezzo bid è il miglior prezzo a cui un investitore in possesso del suddetto strumento finanziario potrà venderlo sul mercato.

Esempio sulle valute[modifica | modifica wikitesto]

Per esempio, ad un cambio Euro/Dollaro 1,2645/1,2647 chi chiede il prezzo potrà: vendere Euro a 1,2645 (BID ricevuto dalla controparte) oppure comprare Euro a 1,2647 (OFFER ricevuto dalla controparte che pertanto dovrà sempre rispondere con i due lati, denaro e lettera).

In caso di acquisti sul mercato di Euro chi farà i prezzi successivi tenderà ad alzarli mentre in caso di vendite ad abbassarli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c http://www.borsaitaliana.it/bitApp/glossary.bit?target=GlossaryDetail&word=Differenziale%20Denaro-lettera
Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia