Braccio (fisica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Braccio della forza)

In meccanica, si definisce braccio la distanza tra un punto generico nello spazio e la direzione su cui giace un vettore, generalmente un vettore forza. Nel caso si tratti di una coppia di forze, il braccio è la distanza tra le rette su cui giacciono i due vettori forza.[1]

Nel caso in cui sia implicato un vettore forza, si parla di momento meccanico rispetto ad un punto:

Trattandosi di un prodotto vettoriale, il modulo del vettore momento è dato da:

con angolo compreso tra i vettori forza e posizione.

Il prodotto:

è definito braccio.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Braccio, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  2. ^ L'Amaldi 2.0 - Il momento di una forza e il prodotto vettoriale (PDF), su Zanichelli.it.
Meccanica Portale Meccanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meccanica