David Oppenheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
David Oppenheim
David Oppenheim(cropped).jpg
Oppenheim alle World Series of Poker 2010
SoprannomeOppie/Oppy
NazioneStati Uniti Stati Uniti
CittàCalabasas, California
World Series of Poker
Braccialetti0
ITM10
World Poker Tour
Titoli0
Tavoli finali1
ITM11
Sito ufficiale
davidoppenheimpoker.com
Dati aggiornati al 9 giugno 2020

David Oppenheim (Calabasas, 7 marzo 1982) è un giocatore di poker statunitense.

Dal 2019 è fra i membri del Poker Hall of Fame.

Poker[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a giocare a poker all'età di 19 anni durante il secondo anno al college, e dal 2008 ha iniziato a giocare a livello professionistico.

Nella seconda stagione del World Poker Tour, ottiene un terzo posto nel torneo No-Limit Hold 'em Championship al "Borgata Poker Open" ad Atlantic City, guadagnando $117,500, e un altro terzo posto alle WSOP del 2010 nel torneo $50,000 The Players Championship Event, guadagnando $603,348[1]. Nel 2011 ha vinto l'Aussie Millions shootout, un evento a margine dell'Aussie Millions australiano, guadagnando $250,000.

Al 2020, le sue vincite nei tornei live superano la cifra di $1.800.000.[1]

Apparizioni in Tv e al cinema[modifica | modifica wikitesto]

Oppenheim è apparso spesso in televisione. Nel 2007 è apparso in un cameo, interpretando il personaggio "Josh Cohen" nel film Le regole del gioco. Nel gennaio 2008 ha partecipato al 19º episodio del Poker After Dark in onda sulla rete NBC.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]