Zucchero bianco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una ciotola di zucchero bianco.

Lo zucchero bianco, o zucchero da tavola, è lo zucchero, indifferentemente di barbabietola o di canna, che ha subito un processo di raffinazione fino a diventare di colore bianco. È lo zucchero comunemente usato in Europa.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La raffinazione (effettuata con latte di calce chiamato anche calce spenta o più propriamente idrossido di calcio) elimina completamente la melassa e rende lo zucchero bianco di fatto saccarosio (con una purezza superiore al 99,7%[1]), la cui formula molecolare è C12H22O11. La provenienza dello zucchero così prodotto è quindi chimicamente indistinguibile, sia essa dalla canna da zucchero o dalla barbabietola da zucchero: è possibile comunque identificarne l'origine tramite un'analisi al carbonio-13 (similmente al metodo del carbonio-14 usato in archeologia).[1]

Dal punto di vista chimico e nutrizionale, lo zucchero bianco non contiene - rispetto allo zucchero bruno - alcuni minerali (come calcio, potassio, ferro e magnesio) presenti invece nella melassa, anche se le quantità contenute in quello bruno sono così piccole da essere di fatto non significative.[2][3][4] Le uniche differenze rilevabili sono quindi quelle nel colore bianco e nel sapore meno intenso.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dario Bressanini, Miti culinari 6: lo zucchero veleno bianco, in Le Scienze Blog, L'Espresso, 3 giugno 2009. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  2. ^ Raffaella Procenzano, Lo zucchero bianco fa male più dello zucchero grezzo?, Focus, 28 gennaio 2014. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  3. ^ (EN) Anahad O'Connor, The Claim: Brown Sugar Is Healthier Than White Sugar, The Ney York Times, 12 giugno 2007. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  4. ^ a b Dario Bressanini, Miti culinari 5: le virtù dello zucchero di canna, in Le Scienze Blog, L'Espresso, 6 aprile 2009. URL consultato il 30 ottobre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina