Zubair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 30°21′N 47°36′E / 30.35°N 47.6°E30.35; 47.6 Il giacimento di Zubair è un campo petrolifero che si trova nel sud dell'Iraq, a ovest di Bàssora. È uno dei maggiori giacimenti del mondo. Fu scoperto nel 1949. Ha 4,5 Gbbl di riserve provate a attualmente ( gennaio 2010 ) produce circa 200 kbbl/g ma i prossimi anni, secondo i piani di espansione del giacimento, la produzione dovrebbe raggiungere 1,2 Mbbl/g[1]

Lo sviluppo del giacimento è un mano ad un consorzio guidato da Eni (32.81%) con Occidental Petroleum Corporation (23.44%), Korea Gas Corporation (18.75%) e la compagnia statale irachena Missan Oil Company (25%).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]