Zombies - La vendetta degli innocenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zombies - La vendetta degli innocenti
Titolo originale Wicked Little Things
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2006
Durata 94 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere orrore, drammatico
Regia J.S. Cardone
Soggetto Boaz Davidson
Sceneggiatura Ben Nedivi
Fotografia Emil Topuzov
Montaggio Alain Jakubowicz
Musiche Tim Jones
Scenografia Carlos Silva Da Silva
Costumi Gina Hendrix
Interpreti e personaggi

Zombies - La vendetta degli innocenti (Wicked Little Things) è un film del 2006 diretto da J. S. Cardone.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Karen Tunny si trova a vivere una situazione difficile da quando ha perso il marito: ha deciso di traslocare, assieme alle due figlie Sarah ed Emma, in una vecchia casa ereditata dal marito e situata in uno sperduto paesino tra le montagne della Pennsylvania. Karen non sa, però, che nel passato un tragico evento ha sconvolto gli abitanti del paesino in cui è diretta: nel 1913, un terribile incidente avvenuto in una miniera, uccise decine e decine di bambini che lavoravano come schiavi. Ma il passato ha deciso di non farsi dimenticare: ogni notte, infatti, i bambini morti anni prima nella miniera tornano a camminare tra i vivi in cerca di vendetta.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente era stato scelto Tobe Hooper per dirigere il film, ma quando abbandonò il ruolo per dirigere Il custode, la regia venne affidata a J. S. Cardone. Il film è stato girato tra le montagne della Bulgaria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema