Zentralbahn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zentralbahn
Stato Svizzera Svizzera
Fondazione 2005
Sede principale Stansstad
Settore Trasporti
Prodotti Trasporti ferroviari
Sito web www.zentralbahn.ch
Un treno della Zentralbahn attraversa il territorio di Niederried bei Interlaken correndo lungo la sponda del Lago di Brienz.

La Zentralbahn (acronimo zb, in italiano ferrovia centrale) è una società ferroviaria svizzera, nata il 1º gennaio 2005 dalla fusione della Brünigbahn delle FFS e la ferrovia privata Luzern-Stans-Engelberg-Bahn (LSE). Sede della società è Stansstad.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il 30 giugno 2004 il consiglio federale ha autorizzato le FFS a vendere la ferrovia del Brünig (LucernaInterlaken Ost) alla LSE. La concessione della LSE venne quindi estesa alla linea del Brünig.

Visto che la ferrovia del Brünig era proprietà delle FFS e non una società indipendente, non si può parlare propriamente di fusione, ma piuttosto di integrazione. In un primo passo la LSE ha cambiato nome in Zentralbahn SA. Successivamente è stato fatto un aumento di capitale. La nuova società così creata opera in maniera indipendente ma due terzi delle sue azioni restano di proprietà delle FFS.

Una società dal nome simile fu integrata nel 1902 nelle FFS: la Schweizerische Centralbahn.


Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]