Zelina Vega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zelina Vega
Zelina Vega NXT TakeOver New Orleans April 2018.jpg
Zelina Vega nell'aprile del 2018.
NomeThea Megan Trinidad
Ring nameDivina Fly
Rosita
Snookie Fly
Thea Trinidad
Zelina Vega
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaNew York
27 dicembre 1990 (28 anni)
ResidenzaPawcatuck, Connecticut
Altezza dichiarata152 cm
Peso dichiarato45 kg
AllenatoreJavi-Air
Azrieal
T.J. Perkins
Arturo Beristain
Tony Salazar
Debutto20 febbraio 2010
FederazioneWWE
Progetto Wrestling

Thea Megan Trinidad, meglio conosciuta con il ring-name di Zelina Vega (New York, 27 dicembre 1990), è una wrestler, attrice e manager statunitense di origini portoricane, attualmente sotto contratto con la WWE nel roster di SmackDown.

Tra il 2011 e il 2015 ha combattuto nella Total Nonstop Action (TNA), esibendosi con il ring-name di Rosita.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Wrestling Entertainment (2017–2018)[modifica | modifica wikitesto]

NXT (2017–2018)[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2017, firma un contratto con la WWE e viene mandata nel roster di sviluppo, NXT. Fa la sua prima apparizione nella puntata di NXT del 9 giugno, dove si confronta con Andrade Cien Almas sul suo comportamento per poi schiaffeggiarlo. Nella puntata di NXT del 19 luglio, ha accompagnato Almas mentre attacca Cezar Bononi, ma si ritira all'intervento di No Way Jose. Prende il ring name di Zelina Vega, stabilendosi come heel e manager di Almas, il quale ha sconfitto No Way Jose nella puntata di NXT del 9 agosto. Il 18 novembre, a NXT TakeOver: WarGames, Zelina ha accompagnato Almas nel suo match contro Drew McIntyre per l'NXT Championship, dove ha interferito con una hurricanrana su McIntyre, fallendo alla prima occasione, per poi riuscirci successivamente aiutando Almas a vincere la cintura.

Il 27 gennaio 2018, a NXT TakeOver: Philadelphia, dutante il match per l'NXT Championship tra Almas e Johnny Gargano, Zelina interviene ed esegue una diving hurricanrana su Gargano, ma viene in seguito attaccata dalla moglie di Gargano, Candice LeRae; tuttavia, Almas vince il match e rimane campione. Il 28 gennaio, alla Royal Rumble, Zelina ha la sua prima apparizione nel main roster accompagnando Almas entrato con il numero 7 durante il Royal Rumble match, dove ha eliminato Kofi Kingston, ma è stato poi eliminato da Randy Orton. Zelina Vega ha fatto il suo debutto sul ring durante un NXT Live Event il 3 febbraio, dove lei ed Almas sono stati sconfitti da Johnny Gargano e Candice LeRae. Nella puntata di NXT del 18 aprile, Zelina è stata accompagnata da Almas durante il suo primo match televisivo, dove è stata sconfitta da Candice LeRae; questa si rivelerà essere l'ultima apparizione per Zelina ed Almas ad NXT.

SmackDown (2018–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Con lo Shake-up del 17 aprile 2018, Zelina e Almas sono passati al roster di SmackDown. Zelina ha fatto la sua prima apparizione nella puntata di SmackDown del 15 maggio, accompagnando Almas in un match contro un jobber locale, uscendone vincitore. Nella puntata di SmackDown del 31 luglio, Zelina ha combattuto il suo primo match nel main roster, dove ha sconfitto Lana. Nella puntata di SmackDown del 7 agosto, Zelina ha sconfitto nuovamente Lana. Il 19 agosto, nel Kick-off di SummerSlam, Zelina e Almas hanno sconfitto Rusev e Lana in un Mixed tag team match. Nella puntata di SmackDown del 21 agosto, Zelina e Almas sono stati sconfitti da Rusev e Lana nel rematch. Nella puntata di SmackDown del 2 ottobre, Zelina e Almas sono stati sconfitti da Carmella e R-Truth in un Mixed tag team match. Il 28 ottobre, ad Evolution, Zelina ha partecipato alla 20-Women Battle Royal match dove la vincitrice avrebbe guadagnato una title-shot dal suo roster di appartenenza, ma è stata eliminata da Nia Jax; durante il match subisce una commozione cerebrale che la terrà fuori dalle scene. Nella puntata di SmackDown del 27 novembre, Zelina fa il suo ritorno prendendo parte ad una Battle Royal match dove la vincitrice sarebbe stata aggiunta nel match tra la WWE Smackdown Women's Champion Becky Lynch e Charlotte Flair a TLC: Tables, Ladders & Chairs per lo WWE SmackDown Women's Championship, ma è stata eliminata da Lana. Nella puntata di SmackDown del 1º gennaio 2019, Zelina e Almas sono stati sconfitti da Becky Lynch e John Cena in un Mixed tag team match. Il 27 gennaio, alla Royal Rumble, Zelina entra con il numero 20; dopo circa 12 minuti viene eliminata da Rhea Ripley. Il 7 aprile, nel Kick-off di WrestleMania 35, Zelina ha partecipato alla seconda edizione della WrestleMania Women's Battle Royal, ma è stata eliminata da Mandy Rose e Sonya Deville.

Con lo Shake-up del 15 aprile Zelina è passato al roster di Raw assieme ad Andrade, il quale ha sconfitto Finn Bálor grazie all'intervento della Vega. Tuttavia, fanno il loro ritorno nel brand di SmackDown nella puntata del 23 aprile, dove questa volta Zelina si rivela una distrazione per Andrade, permettendo a Balor di vincere il match.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Megan è sposata dal 2018 con il collega Tom Budgen, noto in WWE come Aleister Black.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "5150" di F.I.L.T.H.E.E. e Brickman Raw (13 marzo 2011–17 marzo 2011)
  • "Stand Up" di F.I.L.T.H.E.E. e Brickman Raw (17 marzo 2011–21 luglio 2012)
  • "Making a Difference" di CFO$ (NXT/WWE; 2017–presente; usata come manager di Andrade)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Pro Wrestling Illustrated
    • 31ª tra le 50 migliori wrestler di sesso femminile nella PWI Female 50 (2011)
    • Inspirational Wrestler of the Year (2011)
    • Manager of the Year (2018)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]