Zat Knight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zat Knight
Zat Knight.JPG
Nome Zatyiah Knight
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 198 cm
Peso 91 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2015
Carriera
Squadre di club1
1999-2000 Fulham 0 (0)
2000 Peterborough Utd 8 (0)
2000-2007 Fulham 150 (3)
2007-2009 Aston Villa 40 (2)
2009-2014 Bolton 168 (4)
2014-2015 Colorado Rapids 4 (0)
2015 Reading 2 (0)
Nazionale
2002-2003 Inghilterra Inghilterra U-21 4 (0)
2005 Inghilterra Inghilterra 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Zat Knight (Solihull, 2 maggio 1981) è un ex calciatore inglese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fulham[modifica | modifica wikitesto]

Viene acquistato dal Fulham, proveniente dal Rushall Olympic, in cambio di trenta tute.[1] Considerato che Knight non era legato da alcun contratto con la vecchia società, il Fulham ha regalato le divise come una sorta di ringraziamento.

Knight ha segnato il primo gol con il Fulham nella stagione 2004-2005, mentre gli altri due nella stagione 2006-2007, contro Norwich e Bolton. Il primo in FA Cup è arrivato in un pareggio 1 a 1 contro il Watford. Essendo stato uno dei calciatori migliori del Fulham nel campionato 2006-2007, è stato nominato capitano in assenza per infortunio di Luís Boa Morte.

Prima della partita contro il West Ham, è stato annunciato che si era fratturato la mascella in due punti, mentre si trovava con suo fratello. Chris Coleman ha detto che secondo lui è molto difficile fratturarsi la mascella in due punti, ma ha aggiunto che nel suo infortunio non c'è stato nulla di strano.[2]

Aston Villa[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 agosto 2007, Knight ha firmato un contratto quadriennale con l'Aston Villa. Per il trasferimento, il Fulham ha incassato tre milioni e mezzo di sterline[3] Ironicamente, il suo ultimo match è stato proprio contro i Villans, dove ha deviato nella sua porta un tiro di Ashley Young. Nelle prime ore del giorno del suo trasferimento, è stato arrestato insieme a suo fratello Carlos in una retata antidroga, nella casa di famiglia.[3] Zat è stato poi rilasciato, mentre suo fratello è rimasto in custodia. La polizia ha dichiarato che nella casa è stato trovato un grosso quantitativo di droga. Knight ha temuto quindi di perdere il trasferimento, saltando la conferenza stampa per la sua presentazione, ma il suo agente è andato al suo posto e non ha menzionato nulla sull'accaduto.[4] Knight ha poi debuttato segnando un gol nella vittoria casalinga per 2 a 0 contro il Chelsea, il 2 settembre 2007.[5] La successiva rete di Knight non è arrivata fino alla stagione successiva quando, il 26 dicembre 2008, l'Aston Villa ha pareggiato con l'Arsenal per due a due al Villa Park. Knight ha siglato la rete del pareggio nei minuti di recupero, di fronte alla Holte End.

Bolton Wanderers[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 luglio 2009, Knight ha firmato un contratto triennale con il Bolton, mentre all'Aston Villa sono andati 4 milioni di sterline.[6]

Colorado Rapids e Reading[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º ottobre 2014 si trasferì negli Stati Uniti d'America per giocare con i Colorado Rapids,[7] con cui disputò 4 partite; il 2 febbraio 2015 rescisse il contratto con mutuo consenso.[8]

Dopo aver effettuato un provino con il Watford,[9] il 12 marzo 2015 si accasò al Reading,[10][11] dove rimase fino al 21 maggio 2015,[12] decidendo successivamente di ritirarsi.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Knight ha debuttato nella Nazionale dell'Inghilterra il 28 maggio 2005, come sostituto in un match contro gli Stati Uniti. Ha effettuato la sua seconda presenza nella partita contro la Colombia.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1998-1999 Inghilterra Fulham TD 0 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 0 0
1999-2000 Inghilterra Peterborough Utd TD 8 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 8 0
2000-2001 Inghilterra Fulham FD 0 0 FACup+CdL 0+3 0 - - - - - - 3 0
2001-2002 PL 10 0 FACup+CdL 3+2 0 - - - - - - 15 0
2002-2003 PL 17 0 FACup+CdL 1+1 0 CU 5 0 - - - 24 0
2003-2004 PL 31 0 FACup+CdL 6+0 0 - - - - - - 37 0
2004-2005 PL 35 1 FACup+CdL 5+2 1+0 - - - - - - 42 2
2005-2006 PL 30 0 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 32 0
2006-2007 PL 23 2 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 24 2
2007-2008 PL 4 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 4 0
Totale Fulham 150 3 26 1 5 0 181 4
gen.-giu. 2008 Inghilterra Aston Villa PL 27 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 28 1
2008-2009 PL 13 1 FACup+CdL 3+1 0 Int+CU 2+7 0 - - - 26 1
Totale Aston Villa 40 2 5 0 9 0 54 2
2009-2010 Inghilterra Bolton PL 35 1 FACup+CdL 3+3 0 - - - - - - 41 1
2010-2011 PL 34 1 FACup+CdL 3+2 0 - - - - - - 39 1
2011-2012 PL 25 0 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 29 0
2012-2013 FLC 43 0 FACup+CdL 3+1 0 - - - - - - 47 0
2013-2014 FLC 31 2 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 35 2
Totale Bolton 168 4 23 0 191 4
Totale carriera 366 9 54 1 14 0 434 10

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-5-2005 Chicago Stati Uniti Stati Uniti 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
31-5-2005 East Rutherford Inghilterra Inghilterra 3 – 2 Colombia Colombia Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Premiership defender? 30 tracksuits, please, The Independent, 13 ottobre 2001. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Knight plays down injury incident, BBC Sport. URL consultato il 10 luglio 2008.
  3. ^ a b c (EN) Bolton Wanderers vs Fulham: Played for Both Clubs - Zat Knight, SB Nation, 19 dicembre 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  4. ^ (EN) Knight's arrival at Villa tainted by drugs arrest, Times Online. URL consultato il 10 luglio 2008.
  5. ^ (EN) Aston Villa 2-0 Chelsea, BBC Sport. URL consultato l'11 luglio 2008.
  6. ^ (EN) Bolton sign Knight and Ricketts, BBC Sport. URL consultato il 25 luglio 2009.
  7. ^ (EN) New signing Zat Knight returns and is cleared to feature for the Colorado Rapids, Colorado Rapids, 1º ottobre 2014. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  8. ^ (EN) Defender Zat Knight departs the Colorado Rapids, Colorado Rapids, 2 febbraio 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  9. ^ (EN) Former Aston Villa and Bolton defender Knight on trial at Watford, Talk Sport, 26 febbraio 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  10. ^ (EN) Zat Knight to join Reading FC on a free transfer, Reading Post, 11 marzo 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  11. ^ (EN) Zat Knight signs for the Royals, Reading Football Club, 12 marzo 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  12. ^ (EN) Contract Update, Reading Football Club, 21 maggio 2015. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  13. ^ (EN) Zat Knight England stats, EnglandStats.com. URL consultato il 10 luglio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Zat Knight, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (EN) Zat Knight, su Soccerbase.com, Racing Post. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Zat Knight, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.