Z (simbolo militare)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La lettera Z in caratteri latini (in russo: зет?, traslitterato: zet) è uno dei numerosi simboli (inclusi anche "V" e "O") dipinti sui veicoli militari delle forze armate russe coinvolte nell'invasione russa dell'Ucraina del 2022. Dato che entrambe le nazioni utilizzano numerosi veicoli e armamenti simili, molto spesso derivanti da quelli progettati nel periodo dell'Unione Sovietica, tali simboli sono stati inizialmente ideati dai russi con l'intento di distinguere i propri mezzi dalle altre forze in campo, salvo poi essere rilanciati dalla propaganda come simboli militaristi del supporto alle forze russe.[1][2]

2022 Russian Invasion vehicle marking Z.svg
Совершение марша артиллерийскими подразделениями в ходе проведения специальной военной операции 004.png

I simboli "Z" e "V" sono stati banditi dall'esposizione pubblica in diverse nazioni tra cui l'Ucraina stessa. Il simbolo "Z" è stato talvolta chiamato dagli oppositori dei russi in maniera denigratoria "zvastica" (in associazione alla parola svastica) per via della presenza tra le forze russe di elementi di estrema destra quali i componenti del gruppo Wagner e anche in quanto in passato tale simbolo fu utilizzato come identificativo da alcune unità corazzate della Germania nazista come derivato del Wolfsangel, la "trappola per lupi", simbolo raffigurato anche sullo stemma del battaglione Azov ucraino.[3][4] Nel corso del conflitto infatti entrambi gli schieramenti hanno utilizzato ampiamente richiami all'operato del Terzo Reich per fini propagandistici, accusando gli avversari di agire in maniera analoga a esso.[5][6]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'invasione russa dell'Ucraina del 2022 i simboli "V" e "O" sono stati utilizzati dalle forze armate russe sui mezzi impiegati nel fronte settentrionale e nelle aree prossime alla capitale ucraina, mentre le forze dispiegate nel Donbass e dalla Crimea presentano principalmente il simbolo "Z" con una prevalenza del simbolo raffigurato rinchiuso in un riquadro sul fronte dell'oblast' di Charkiv.[7][8]

I simboli sembrano corrispondere all'area in cui operavano i veicoli

L'invasione dell'Ucraina ha acquisito il soprannome di "Operazione Z", derivato dal simbolo "Z".[9] Il simbolo ha la forma della lettera latina Z, invece dell'equivalente lettera cirillica З (Ze) usata nell'alfabeto russo, che è stato descritto come peculiare, considerando il tema del simbolismo del nazionalismo russo.[10]

Significati[modifica | modifica wikitesto]

La "Z" è stata usata come simbolo pro-guerra per rappresentare il sostegno all'invasione nonostante l'ambiguità del suo significato.[11][12]

Su Instagram, il Ministero della Difesa russo (MoD) ha pubblicato il 3 marzo che il simbolo "Z" è un'abbreviazione della frase "per la vittoria" (in russo: за победу?, traslitterato: za pobedu), mentre il simbolo "V" sta per "La nostra forza è nella verità" (in russo: сила в правде?, traslitterato: sila v pravde) e "Il compito sarà completato" (in russo: задача будет выполнена?, traslitterato: zadacha budet vypolnena).[13][14][15] Il Ministero della Difesa in seguito suggerì significati alternativi per "Z", incluso "Per la pace" (in russo: за мир?, traslitterato: za mir), "Per la verità" (in russo: за правду?, traslitterato: za pravdu), e la lettera Z all'interno delle parole inglesi demilitarizzazione e denazificazione, che il presidente russo Vladimir Putin ha affermato essere lo scopo dell'invasione.[16][17]

Un'altra interpretazione di "Z" è la parola russa per occidente (in russo: запад?, traslitterato: zapad), per designare il distretto militare occidentale o la fanteria diretta a ovest, o più in generale per sottolineare le ambizioni imperiali del Cremlino, con il simbolo "V" che sta allo stesso modo per la parola est (in russo: восток?, traslitterato: vostok).[18][19][20] Questo termine è stato utilizzato nell'esercitazione congiunta Zapad 2021 tra Bielorussia e Russia prima dell'invasione.

Il simbolo "Z" risulta ambiguo anche per il fatto che in passato sia stato utilizzato in diverse occasioni e con diversi significati. Sebbene in occidente è identificato principalmente come un simbolo derivato dalla iconografia nazionalsocialista, esso storicamente fu bandito anche in Grecia nel periodo della cosiddetta dittatura dei colonnelli quando fu invece esposto come simbolo anti-militarista. “Z” è infatti l'iniziale del verbo greco ζω (“vivere”) e fu utilizzato nel celebre romazo Z di Vasilīs Vasilikos e nella sua trasposizione cinematografica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jeff Dean, The letter Z is becoming a symbol of Russia's war in Ukraine. But what does it mean?, in NPR, 9 marzo 2022. URL consultato il 15 marzo 2022 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2022).
  2. ^ (EN) Here’s what those mysterious white ‘Z’ markings on Russian military equipment may mean, su taskandpurpose.com. URL consultato l'8 marzo 2022.
  3. ^ (EN) Why Is The Letter 'Z' On All Those Russian Tanks?, su huffpost.com, 10 marzo 2022.
  4. ^ (EN) The Nazi-inspired symbol used by Russia in war against Ukraine finds way to downtown Murmansk, su thebarentsobserver.com, 7 marzo 2022.
  5. ^ Ucraina, la propaganda di Lavrov: “Zelensky? Anche Hitler aveva origini ebraiche. L’Italia in prima fila contro la Russia, mi ha sorpreso”, su ilfattoquotidiano.it, 1º maggio 2022.
  6. ^ Zelensky, 'Putin come Hitler, vinceremo noi', su ansa.it, 9 maggio 2022.
  7. ^ (UK) Українські військові показали, як ворог маркує свою техніку [L'esercito ucraino ha mostrato come il nemico segna il suo equipaggiamento], su zaxid.net. URL consultato il 7 marzo 2022.
  8. ^ (EN) Mapping the ‘Z’: What Russia’s Letters REALLY Mean, su battleorder.org. URL consultato il 25 marzo 2022.
  9. ^ (EN) How the Russian military remade itself into a modern, efficient and deadly fighting machine, su theconversation.com. URL consultato il 7 marzo 2022.
  10. ^ Neil MacFarquhar, The letter 'Z' has become a symbol for Russians who support the invasion of Ukraine., in The New York Times, 8 marzo 2022. URL consultato l'8 marzo 2022 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2022).
  11. ^ (EN) How the Letter Z Became a Pro-War Symbol in Russia, su New York. URL consultato l'8 marzo 2022.
  12. ^ (EN) Ukraine war: What do we know about the Russian pro-war Z symbol?, su Euronews. URL consultato l'8 marzo 2022.
  13. ^ (RU) В Минобороны РФ раскрыли смысл латинских букв на российской военной технике [Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha rivelato il significato delle lettere latine sull'equipaggiamento militare russo], su Novaya Gazeta. URL consultato il 7 marzo 2022.
  14. ^ Explained: What Does The "Z" Symbol On Russian Military Vehicles Mean, su NDTV. URL consultato il 7 marzo 2022.
  15. ^ (EN) How the letter Z became a symbol for pro-war Russians, su fortune.com. URL consultato il 7 marzo 2022.
  16. ^ (EN) What does the Z mean? Meaning of Russian symbol explained and why it’s on the tanks used in Ukraine invasion, su inews.co.uk. URL consultato l'8 marzo 2022.
  17. ^ (EN) Russia-Ukraine: What Russia's Z and V war symbols mean - and why Russian gymnast Ivan Kuliak wore the Z symbol, su The Scotsman. URL consultato l'8 marzo 2022.
  18. ^ Ukraine war: Why has 'Z' become a Russian pro-war symbol?, su BBC. URL consultato il 7 marzo 2022.
  19. ^ Decoding the 'Z' — the mysterious Russian military symbol that's been co-opted by Russia's nationalist movement, su Insider. URL consultato il 7 marzo 2022.
  20. ^ La “Z” diventata simbolo dell’invasione russa, su Il Post. URL consultato il 7 marzo 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]