ZE:A

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ZE:A
ZeA from acrofan.jpg
Gli ZE:A nel 2011. Da sinistra: Taeheon, Kevin, Heechul, Dongjun, Lee Hoo, Siwan, Minwoo, Kwanghee e Hyungsik
Paese d'origineCorea del Sud Corea del Sud
GenereK-pop
Pop
Dance pop
Periodo di attività musicale2010 – 2015
EtichettaStar Empire Entertainment
Album pubblicati3
Studio2
Raccolte1
Sito ufficiale

Gli ZE:A (hangeul: 제아, abbreviazione di 제국의 아이들, Children of Empire) sono una band k-pop sudcoreana, formatasi a Seul nel 2010.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prima del debutto[modifica | modifica wikitesto]

Sotto il nome di Children of Empire, il gruppo ottenne attenzione, prima del debutto, per le esibizioni ad alcuni guerrilla show[1][2] e per dei video UCG[3]. Apparve anche nel documentario Star Empire, e più tardi ottenne il proprio show, intitolato Empire Kids Returns, che mostrava il gruppo mentre si esibiva su una wing car per le strade di Seul e si esercitava. Nel dicembre 2009 andarono incontro ad alcune controversie a causa della somiglianza di pronuncia tra il loro nome, ZE:A, e quello di JeA delle Brown Eyed Girls. Per risolvere il problema, ne cambiarono la pronuncia[4].

2010-2011: debutto e primo album[modifica | modifica wikitesto]

Gli ZE:A pubblicarono il loro singolo di debutto, Nativity, il 7 gennaio 2010[5]. Il secondo, Leap for Detonation, uscì il 25 marzo. La title track "All Day Long" ebbe due video: uno tradizionale e uno in versione mini-drama, con Dongjun come attore principale al fianco di Minha delle 9MUSES. Il terzo singolo, "Level Up", fu pubblicato digitalmente l'8 giugno. Il 22 settembre, gli ZE:A debuttarono in Giappone con il singolo ZE:A!(ゼア!), mentre il 21 dicembre uscì, nel medesimo Paese, Love Letter/My Only Wish, che raggiunse il secondo posto nella classifica giornaliera Oricon[6].

Il 16 gennaio 2011, fu annunciato che i membri del gruppo avrebbero avuto dei ruoli principali nel film nippo-coreano RONIN POP[7]. Il 17 marzo, uscì il primo album esteso, Lovability, con "Here I Am" come singolo di traino[8], mentre l'8 luglio fu pubblicato il singolo "Watch Out", grazie al quale il gruppo raggiunse per la prima volta il numero 1 nella classifica Hanteo degli album più venduti in tempo reale. Alla fine di luglio, uscì un altro singolo, "Heart For 2"[9]. Agli inizi di ottobre, fu annunciato il ritorno sulla scena musicale giapponese, avvenuto il 22 novembre con "Daily Daily".

2012-2015: Spectacular, primo concerto e First Homme[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo album degli ZE:A, Spectacular, sarebbe dovuto uscire il 21 giugno 2012, ma fu posticipato al 4 luglio a causa di una ferita alla caviglia destra di Junyoung[10]. Il 26 agosto, uscì il quarto singolo "Phoenix", mentre il 7 dicembre 2012 il gruppo dedicò ai fan il brano "Beautiful Lady"[11]. L'8 agosto 2013, pubblicarono il primo EP Illusion, con la relativa title track "Ghost of Wind", mentre il 23 novembre tennero il primo concerto da solisti, intitolato Illusionist. Il secondo EP, First Homme, uscì il 2 giugno 2014[12][13]. Fu promosso esibendosi con due brani, "Breathe" e "St:Dagger"[14]. Il 22 agosto, il leader Junyoung annunciò che avrebbe cambiato nome d'arte, passando a Lee Hoo.

Il 18 settembre 2015, qualche giorno dopo l'arruolamento di Minwoo per svolgere il servizio militare obbligatorio, gli ZE:A pubblicarono la raccolta ZE:A Best Album - Continue, contenente l'inedito brano "Continue".

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Lee Hoo è il leader del gruppo.

  • Kevin (23 febbraio 1988) – voce (2010-)
  • Kwanghee (Paju, 25 agosto 1988) – voce (2010-)
  • Siwan (Pusan, 1 dicembre 1988) – voce (2010-)
  • Lee Hoo/Junyoung (Hongdae, 9 febbraio 1989) – voce (2010-)
  • Taeheon (Seul, 18 giugno 1989) – rapper (2010-)
  • Heechul (Jeju, 9 dicembre 1989) – rapper (2010-)
  • Minwoo (Yangsan, 6 settembre 1990) – voce, rapper (2010-)
  • Hyungsik (Seul, 16 novembre 1991) – voce (2010-)
  • Dongjun (Pusan, 11 febbraio 1992) – voce (2010-)

Gli ZE:A hanno tre sotto-gruppi:

  • ZE:A Five, formati nel 2012 da Kevin, Siwan, Minwoo, Hyungsik e Dongjun;
  • ZE:A 4U, formati nel 2013 da Junyoung, Kwanghee, Heechul e Taeheon;
  • ZE:A J, formati nel 2015 da Kevin, Taeheon, Heechul, Minwoo e Dongjun e attivi in Cina e Giappone.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

In coreano[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album video[modifica | modifica wikitesto]

ZE:A Five
  • 2013ZE:A Five Special DVD Thank You for ZE:A's (Star Empire Entertainment, IMX Inc.)

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013Illusion (Star Empire Entertainment, KT Music)
  • 2014First Homme (Star Empire Entertainment, KT Music)
ZE:A Five
  • 2012Voulez-Vous (Star Empire Entertainment)

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015ZE:A Best Album - Continue (Star Empire Entertainment, KT Music)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010Nativity (Star Empire Entertainment)
  • 2010Leap For Detonation (Star Empire Entertainment)
  • 2011Exciting (Star Empire Entertainment)
  • 2012Phoenix (Star Empire Entertainment)
ZE:A Five
  • 2013The Day We Broke Up (Star Empire Entertainment)

In giapponese[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010Love☆Letter (IMX Inc.)
  • 2011Watch Out ~Netsuai Chuuihou~ (IMX Inc.)
  • 2011Daily Daily (IMX Inc.)
  • 2013Illusion (IMX Inc.)
ZE:A Five
  • 2013The Classic (Star Empire Entertainment)
ZE:A 4U
  • 2013Oops~アプサ~
ZE:A J
  • 2015Roulette
  • 2015Kimi no so bani~Love to you~
  • 2016Just Tonight

In cinese[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

ZE:A J

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 – "Mazeltov"
  • 2010 – "All Day Long"
  • 2010 – "My Only Wish"
  • 2010 – "Love Letter"
  • 2011 – "Here I Am"
  • 2011 – "Watch Out"
  • 2011 – "Heart For 2"
  • 2011 – "Why?"
  • 2011 – "Daily Daily"
  • 2012 – "Aftermath"
  • 2012 – "Phoenix"
  • 2012 – "Beautiful Lady"
  • 2013 – "The Ghost of Wind"
  • 2013 – "Step By Step"
  • 2014 – "Breathe"
  • 2015 – "Continue"
ZE:A Five
  • 2013 – "She's Gone"
  • 2013 – "The Day We Broke Up"
ZE:A J

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Opera nominata Risultato
2010 Mnet Asian Music Awards[15] Miglior nuovo artista maschile "Mazeltov" Candidato/a

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (KO) '제국의아이들 리턴즈', 20일 파이널 콘서트[collegamento interrotto], MyDaily, 19 novembre 2009.
  2. ^ (KO) 11월 데뷔' 제국의아이들, 폭우속 윙카공연 "평생 못잊을듯", Newsen, 1º novembre 2009.
  3. ^ (KO) '제국의 아이들', 리더 선발 UCC서 이효리 패러디 폭소, Chosun, 11 ottobre 2009. URL consultato il 28 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2011).
  4. ^ (KO) ‘제아(ZE:A)’ 이름논란, 브아걸 제아 팬들 팀명 변경 요구, MaxMovie, 30 dicembre 2009.
  5. ^ (KO) ‘제국의아이들’ 제아 드디어 출격 음원-뮤비 전격공개 ‘돌풍일으킬까’[collegamento interrotto], Joins, 7 gennaio 2010.
  6. ^ (KO) 소녀시대-ZE, Nate, 23 dicembre 2010.
  7. ^ (KO) Jeo Jak-gwon, 제국의아이들, 韓日 합작영화로 스크린 도전장, Star News, 16 gennaio 2011.
  8. ^ (EN) ZE:A releases "Lovability" album and MV for ‘Here I Am’, Allkpop, 16 marzo 2011.
  9. ^ (KO) Baek Ji-eun, 제국의아이들, 악재 씻었나? 음반판매량 1위 기록 '기염', Sports Chosun, 12 luglio 2011.
  10. ^ (EN) ZE:A’s Comeback Has Been Postponed, Soompi.
  11. ^ (EN) ZE:A releases MV for Beautiful Lady, 7 dicembre 2012.
  12. ^ (EN) ZE:A announced comeback with First Homme and reveals jacket photos, 22 maggio 2014.
  13. ^ (EN) ZE:A Member Update: Finding Time To 'Breathe' During Their New Album Promotions, 8 giugno 2014.
  14. ^ (EN) ZE:A Reveals Choreography Clip Of “St-Dagger”, 23 giugno 2014.
  15. ^ (EN) Jonathan M. Hicap, Controversial Mnet Asian Music Awards bares nominees, Manila Bulletin Publishing, 29 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2010).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 6103 7325
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica