Yvonne Vermaak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yvonne Vermaak
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Altezza 155 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 189-211
Titoli vinti 3
Miglior ranking 20° (28 marzo 1983)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1982, 1983, 1984)
Francia Roland Garros 4T (1982)
Regno Unito Wimbledon SF (1983)
Stati Uniti US Open 3T (1984)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 141-204
Titoli vinti 4
Miglior ranking 65° (15 marzo 1987)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (1982, 1983, 1984)
Francia Roland Garros SF (1982)
Regno Unito Wimbledon 3T (1982, 1985, 1986)
Stati Uniti US Open QF (1981)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 2T (1977)
Regno Unito Wimbledon 3T (1982)
Stati Uniti US Open 3T (1984)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Yvonne Vermaak (Port Elizabeth, 18 dicembre 1956) è un'ex tennista sudafricana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha vinto tre titoli in singolare e quattro titoli di doppio. Nei tornei del Grande Slam ha ottenuto il suo miglior risultato raggiungendo le semifinali di doppio all'Open di Francia nel 1982 e in singolare a Wimbledon nel 1983.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 1983 Stati Uniti WTA Congoleum Classic, Palm Springs Cemento Canada Carling Bassett 6–3, 7–5
2. 1983 Stati Uniti Virginia Slims of Utah, Salt Lake City Cemento Stati Uniti Felicia Raschiatore 6-2, 0-6, 7-5
3. 1984 Stati Uniti Virginia Slims of Utah, Salt Lake City Cemento Stati Uniti Terry Holladay 6-1, 6-2

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (4)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 1982 Italia Internazionali d'Italia, Perugia Terra battuta Stati Uniti Kathleen Horvath Stati Uniti Billie Jean King
Sudafrica Ilana Kloss
2–6, 6–4, 7–6
2. 1983 Stati Uniti Virginia Slims of Utah, Salt Lake City Cemento Brasile Cláudia Monteiro Regno Unito Amanda Brown
Australia Brenda Remilton-Ward
6-1, 3-6, 6-4
3. 1984 Stati Uniti Virginia Slims of Indianapolis, Indianapolis Cemento Brasile Cláudia Monteiro Sudafrica Beverly Mould
Australia Elizabeth Sayers
6–7, 6–4, 7–5
4. 1984 Stati Uniti Miami Classic, Miami Terra battuta Brasile Pat Medrado Stati Uniti Kate Latham
Stati Uniti Janet Newberry
6–3, 6–3

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]