Yvonne Elliman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yvonne Elliman
Yvonne Elliman.jpg
Yvonne Elliman in concerto nel 1975
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop
Periodo di attività musicale1970 – in attività
Album pubblicati7
Sito ufficiale

Yvonne Marianne Elliman (Honolulu, 29 dicembre 1951) è una cantante statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre era di origine irlandese, la madre invece giapponese.

Yvonne, che allora cantava in piccoli club, venne scoperta da Tim Rice, che in seguito le fece interpretare il ruolo di Maria Maddalena nel film musical Jesus Christ Superstar[1]. Nel film spiccano le sue doti canore soprattutto nella ballata I don't know how to love him[1].

Fu in questo periodo che nei viaggi tra Brodway e Londra, si trovò, assieme al marito e presidente della RSO, negli studi di Miami, dove Eric Clapton stava registrando il suo 461 Ocean Boulevard. Iniziò così una proficua collaborazione che durò per molti dischi a venire[1].

In seguito ha partecipato alla colonna sonora de La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever con il brano If I Can't Have You scritta dai Bee Gees). Ha successivamente ottenuto altri successi, anche se non così importanti, con altri lavori musicali.

Dopo essersi ritirata a vita privata per dedicarsi alla famiglia durante gli anni ottanta, è ritornata sulla scena musicale nel 2004, pubblicando un nuovo album.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Yvonne Elliman con Ted Neeley in una foto pubblicitaria di Jesus Christ Superstar

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Nick Logan e Bob Woffinden, 1977, pg.75

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN27251646 · ISNI: (EN0000 0001 1440 3511 · LCCN: (ENno92014074 · GND: (DE134366654 · BNF: (FRcb13893637j (data)