YouTube Creator Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli YouTube Creator Awards, comunemente noti anche come YouTuber Play Buttons, sono dei riconoscimenti assegnati da YouTube a tutti gli utenti che gestiscono i canali presenti sulla piattaforma.[1]

Questi premi sono differenti dagli YouTube Awards, che si basano sul numero di iscritti al canale. YouTube verifica che il canale segua le regole della community e si riserva di consegnare o meno il premio al proprietario del canale.[2][3]

Premi e benefici[modifica | modifica wikitesto]

Livelli di beneficio[modifica | modifica wikitesto]

Quando un canale supera un certo numero di iscritti può raggiungere dei livelli, alcuni dei quali non implicano un premio, ma solo dei benefici per la gestione del canale. Essi sono tre:

  • Grafite, per i canali che hanno meno di 1000 iscritti;
  • Opale, per i canali che hanno o superano i 1000 iscritti. Questo livello è uno dei tre requisiti per applicare il Programma partner di YouTube per la monetizzazione, gli altri due sono un minimo di 4.000 ore di visualizzazione degli spettatori negli ultimi 12 mesi e una revisione dei contenuti del canale per determinare l'idoneità. I canali con monetizzazione possono anche abilitare Super Chat, mentre i canali di gioco possono anche abilitare l'appartenenza al canale;
  • Bronzo, per i canali tra i 10.000 e i 100.000 iscritti. Se un canale viene monetizzato, questo livello aggiunge un'opzione di monetizzazione Teespring.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Quando un canale verificato supera uno specifico numero di iscritti diventa eleggibile per ricevere il premio di YouTube Creators. Questi premi sono costituiti da una placca in metallo con il simbolo del play button (logo di YouTube) al centro.[4]

Attualmente ci sono 5 tipi di premi, il più prestigioso, però, è stato assegnato solo due volte:

  1. YouTube Silver Play Button 2.svg Il Silver Creator Award (Creator Award d'argento), per i canali che hanno superato 100 000 iscritti. La vecchia versione di questo premio era costituita da una lega di nichel.[5] La nuova versione (assegnata dal marzo 2017) è costituita da nickel per il 92%, da carbonio per il 5%, da zinco per il 2.5% e da tracce di altri metalli.[6] Dal marzo del 2018 il premio non consiste più in un pulsante di metallo alloggiato all'interno di una cornice con il nome del canale stampato sul vetro di protezione, ma il Play Button viene inciso su una semplice placca di metallo dal design piatto con il nome del canale in rilievo su esso.
  2. YouTube Gold Play Button 2.svg Il Gold Creator Award (Creator Award d'oro), per i canali che hanno superato il milione di iscritti. È fatto da ottone placcato in oro.[5] Anche questo premio adesso consiste in una semplice placca di metallo dal design piatto con il nome del canale in rilievo su esso.[7][8]
  3. YouTube Diamond Play Button.svg Il Diamond Creator Award (Creator Award di diamante), per i canali che hanno superato i 10 000 000 di iscritti. È realizzato in metallo argentato con un grande pezzo di cristallo dalla forma triangolare, il pulsante play.[9][10]
  4. YouTube Ruby Play Button 2.svg Il Custom Creator Award (Creator Award personalizzato), per i canali che hanno superato i 50 000 000 di iscritti. Nel dicembre 2016 lo YouTuber PewDiePie ha ricevuto in regalo un trofeo in rubino.[11] Il trofeo, a differenza degli altri, è stato personalizzato con la forma del logo del canale ovvero il cosiddetto "bro fist" pugno della fratellanza. Insieme a questo premio sono stati consegnati dei mini-trofei da regalare agli account iscritti da più tempo al canale ancora in attività. Il secondo canale a ricevere questo riconoscimento è stato T-Series nel settembre 2018.[12] Nella pagina ufficiale dei premi di YouTube Creators non c'è alcun tipo di riferimento a questo premio.
  5. YouTube Red Diamond Play Button.svg Il Red Diamond Creator Award (Creator Award diamante rosso), per i canali che hanno superato i 100 000 000 di iscritti. I primi due canali ad aver ricevuto il premio a settembre 2019 sono stati T-Series e PewDiePie. Il premio è realizzato in metallo lucido nero con un pezzo di cristallo rosso dalla forma triangolare, il pulsante play. Nella pagina ufficiale dei premi di YouTube Creators non c'è alcun tipo di riferimento a questo premio.[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ YouTube Creator Rewards, su youtube.com, YouTube. URL consultato il 12 aprile 2016.
  2. ^ Geoff Weiss, YouTube On 'Play Button' Awards: "Not All Creators Who Apply Will Receive Awards" - Tubefilter, su Tubefilter, 6 febbraio 2018. URL consultato il 9 giugno 2018.
  3. ^ Julia Alexander, YouTube says 'not all creators who apply' for Creator Awards will receive them, su Polygon, 2 febbraio 2018. URL consultato il 9 giugno 2018.
  4. ^ YouTube Creator Hub, su youtube.com, YouTube. URL consultato il 1º febbraio 2017.
  5. ^ a b What is the Gold Play Button REALLY Made Of?, su youtube.com, YouTube. URL consultato il 6 giugno 2017.
  6. ^ What is the NEW Silver Play Button REALLY made of?!, su youtube.com, YouTube. URL consultato il 29 aprile 2018.
  7. ^ (EN) Kirsten Acuna, YouTube Is Rewarding Its Most Popular Users With Gold, su businessinsider.com, Business Insider, 19 luglio 2012. URL consultato il 12 aprile 2016.
  8. ^ (EN) Joshua Cohen, YouTube Gives 24-Karat Gold ‘Play Button’ to Channels with 1M+ Subs, su tubefilter.com, Tubefilter, 29 giugno 2012. URL consultato il 12 aprile 2016.
  9. ^ (EN) Bree Brouwer, YouTube Gives New Diamond Play Button To Channels With 10 Million Subscribers, su tubefilter.com, Tubefilter, 24 luglio 2015. URL consultato il 12 aprile 2016.
  10. ^ (EN) Poppy Dillon, YouTube Announced Diamond Play Button, su teneightymagazine.com, TenEighty, 3 agosto 2015. URL consultato il 12 aprile 2016.
  11. ^ PewDiePie, THE RUBY PLAYBUTTON / YouTube 50 Mil Sub Reward Unbox, 18 dicembre 2016. URL consultato il 28 ottobre 2018.
  12. ^ T-Series, Music Matters: T-SERIES Awarded For Surpassing 50 Million Subscribers On YouTube, 10 settembre 2018. URL consultato il 28 ottobre 2018.
  13. ^ Un nuovo premio di Youtube per i canali con più di 100 milioni d’iscritti, su leganerd.com. URL consultato l'11 settembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]