Yoenis Céspedes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yoenis Céspedes
Yoenis Cespedes talks to reporters on -WSMediaDay (22277754414).jpg
Céspedes prima delle World Series 2015
Nazionalità Cuba Cuba
Altezza 178 cm
Peso 100 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Esterno sinistro
Squadra New York Mets
Carriera
Squadre di club
2012-2014Oakland Athletics
2014Boston Red Sox
2015Detroit Tigers
2015-New York Mets
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Media battuta ,272
Valide 760
Punti battuti a casa 433
Fuoricampo 143
Punti 418
Basi totali 1 386
Basi rubate 40
Palmarès
All-Star 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 1º maggio 2017

Yoenis Milanes Céspedes (Campechuela, 18 ottobre 1985) è un giocatore di baseball cubano che gioca come esterno sinistro nei New York Mets della Major League Baseball.

Minor League (MiLB)[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 marzo 2012 Yoenis firmò come free agent amatoriale un quadriennale per un totale di 36 milioni di dollari con gli Oakland Athletics. Nello stesso anno giocò a livello AAA con i Sacramento River Cats della Pacific Coast League (PCL), finendo con .333 alla battuta, .455 in base, nessun fuoricampo, nessun RBI, nessuna base rubata e un punto in 3 partite (9 AB). Nel 2013 sempre con i River Cats finì con .333 alla battuta, .455 in base, un fuoricampo, 4 RBI, una base rubata e 5 punti in 3 partite (9 AB).

Nel 2016 giocò a livello A+ con i St. Lucie Mets della Florida State League (FSL), terminando con .222 alla battuta, .222 in base, nessun fuoricampo, 2 RBI, nessuna base rubata e un punto in 3 partite (9 AB).

Major League Baseball (MLB)[modifica | modifica wikitesto]

Oakland Athletics (2012-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Céspedes debuttò nella MLB il 28 marzo 2012 a Oakland contro i Seattle Mariners. Il 7 maggio venne inserito nella lista infortuni dei (15 giorni) per una distorsione della mano sinistra. Il 28 dello stesso mese venne mandato in MiLB per la riabilitazione con i River Cats nella (PCL). Il 1º giugno rientrò in 1ª squadra. Chiuse la sua prima stagione da professionista con .292 alla battuta, .356 in base, 23 fuoricampo, 82 RBI, 16 basi rubate e 70 punti in 129 partite (487 AB). Il 13 aprile venne inserito nella lista infortuni dei (15 giorni) per lo stesso infortunio dell'anno precedente. Il 25 aprile venne mandato nei River Cats della "PCL" per la riabilitazione. Dopo soli 3 giorni ritornò a giocare in MLB. Chiuse con .240 alla battuta, .294 in base, 26 fuoricampo, 80 RBI, 7 basi rubate e 74 punti in 135 partite (529 AB).

Il 31 luglio 2014 venne ceduto ai Boston Red Sox insieme alla scelta compensativa B del draft amatoriale di giugno 2015 e 650.000$ per il lanciatore sinistro Jon Lester, l'esterno sinistro Jonny Gomes e 1,8 milioni di dollari. Con gli Athletics chiuse con .256 alla battuta, .303 in base, 17 fuoricampo, 67 RBI, 3 basi rubate e 62 punti in 101 partite (399 AB).

Boston Red Sox (2014)[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º agosto 2014 venne inserito in 1ª squadra terminando la stagione con .269 alla battuta, .296 in base, 5 fuoricampo, 33 RBI, 4 basi rubate e 27 punti in 51 partite (201 AB). L'11 dicembre venne ceduto ai Detroit Tigers insieme al lanciatore sinistro Gabe Speier e il lanciatore destro Alex Wilson per il lanciatore destro Rick Porcello.

Detroit Tigers (2015)[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 luglio 2015 venne ceduto ai New York Mets per il lanciatore destro Luis Cessa e Michael Fulmer.[1] Chiuse con i Tigers con .293 alla battuta, .323 in base, 18 fuoricampo, 61 RBI, 3 basi rubate e 62 punti in 102 partite (403 AB).

New York Mets (2015-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Con i Mets nel 2015 finì con .287 alla battuta, .337 in base, 17 fuoricampo, 44 RBI, 4 basi rubate e 39 punti in 57 partite (230 AB). Il 2 novembre 2016 divenne free agent, poi firmò un triennale con i Mets per un totale di 75 milioni di dollari con una clausola rescissoria a favore di Céspedes dopo il primo anno. Il 4 agosto 2016 venne inserito nella lista infortuni dei (15 giorni) per uno stiramento al quadricipite destro. Il 15 agosto venne mandato ai St. Lucie Mets della "FSL" per la riabilitazione. Il 19 agosto ritornò a giocare in MLB. Finì la stagione con .280 alla battuta, .354 in base, 31 fuoricampo, 86 RBI, 3 basi rubate e 72 punti in 132 partite (479 AB), battendo con una distanza media in lunghezza di 235,97 feet e 44,02 feet in altezza. Il 3 novembre divenne nuovamente free agent. Il 29 dello stesso mese firmò un rinnovo quadriennale del valore di 110 milioni di dollari con i Mets.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2014, 2016
2015
2016
2013, 2014

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale cubana, Céspedes ha disputato il World Baseball Classic 2009.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anthony DiComo, Mets land a slugger in Cespedes from Tigers, su MLB.com, 31 luglio 2015. URL consultato il 6 luglio 2017.
  2. ^ World Baseball Classic: 2009 Rosters, su web.worldbaseballclassic.com. (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]