Ykkönen 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ykkönen 2011
Competizione Ykkönen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Organizzatore SPL/FBF
Date dal 28 aprile 2011
al 22 ottobre 2011
Luogo Finlandia Finlandia
Partecipanti 13
Formula Girone all'italiana
Risultati
Promozioni Lahti
Retrocessioni PS Kemi Kings
PoPa
KPV
Espoo
Statistiche
Miglior marcatore Finlandia Ville Salmikivi (20)
Incontri disputati 156
Gol segnati 438 (2,81 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

La Ykkönen 2011 fu la diciassettesima edizione della seconda serie del campionato finlandese di calcio come Ykkönen. Il campionato, con il formato a girone unico e composto da tredici squadre, venne vinto dal Lahti, che venne promosso in Veikkausliiga.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Ykkönen 2010 venne promosso in Veikkausliiga il RoPS, mentre vennero retrocessi in Kakkonen il TPV, il Klubi-04 e l'MP. Dalla Veikkausliiga 2010 venne retrocesso il Lahti, mentre dal Kakkonen venne promosso l'HIFK. All'AC Oulu, a cui era stata revocata la licenza di partecipazione alla Veikkausliiga a causa di problemi finanziari, venne concessa la licenza di partecipazione al campionato di Ykkönen.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le tredici squadre si affrontavano due volte nel corso del campionato, per un totale di 24 giornate. La prima classificata veniva promossa direttamente in Veikkausliiga. Le ultime quattro classificate venivano retrocesse direttamente in Kakkonen.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione 2010
Espoo Espoo Leppävaaran stadion 6º posto in Ykkönen
HIFK Helsinki Töölön Pallokenttä 1º posto in Kakkonen lohko A
Hämeenlinna Hämeenlinna Kaurialan kenttä 10º posto in Ykkönen
JIPPO Joensuu Keskusurheilukenttä 11º posto in Ykkönen
KooTeePee Kotka Arto Tolsa Areena 7º posto in Ykkönen
KPV Kokkola Kokkolan Keskuskenttä 4º posto in Ykkönen
Lahti Lahti Lahden Stadion 14º posto in Veikkausliiga
OPS Oulu Castrén 5º posto in Ykkönen
Oulu Oulu Castrén 11º posto in Veikkausliiga
PK-35 Vantaa Vantaa ISS Stadion 8º posto in Ykkönen
PoPa Pori Porin stadion 3º posto in Ykkönen
PS Kemi Kings Kemi Sauvosaari 9º posto in Ykkönen
Viikingit Helsinki Vuosaaren Urheilukenttä 2º posto in Ykkönen

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Lahti 52 24 16 4 4 50 18 +32
2. OPS 49 24 15 4 5 46 26 +20
3. Oulu 48 24 14 6 4 51 22 +29
4. PK-35 Vantaa 44 24 13 5 6 38 19 +19
5. Viikingit 43 24 13 4 7 50 28 +22
6. KooTeePee 41 24 13 2 7 37 26 +11
7. Hämeenlinna 33 24 9 6 9 30 34 -4
8. JIPPO 30 24 6 12 6 24 20 +4
9. HIFK 29 24 8 5 11 26 30 -4
1downarrow red.svg 10. PS Kemi Kings 19 24 5 4 15 25 43 -18
1downarrow red.svg 11. PoPa 19 24 6 1 17 23 58 -35
1downarrow red.svg 12. KPV 16 24 4 4 16 19 58 -39
1downarrow red.svg 13. Espoo 14 24 3 5 16 19 56 -37

Legenda:

      Promossa in Veikkausliiga
      Retrocesse in Kakkonen

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]