Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Yeon-ae sidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yeon-ae sidae
Titolo originale연애시대
PaeseCorea del Sud
Anno2006
Formatoserial TV
Generedrama coreano
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Puntate16 Modifica su Wikidata
Durata60 min. (episodio)
Lingua originalecoreano
Crediti
IdeatorePark Yeon-seon
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneYellow Film
Prima visione
Dal3 aprile 2006
Al23 maggio 2006
Rete televisivaSBS

Yeon-ae sidae (hangeul: 연애시대, lett. La generazione dell'amore; titolo internazionale Alone in Love) è un serial televisivo sudcoreano trasmesso su SBS dal 3 aprile al 23 maggio 2006. È basato sul romanzo giapponese Renai jidai (恋愛時?) di Hisashi Nozawa, che fu pubblicato nel 1996 e vinse il Premio Letterario Shimase per la narrativa romantica nel 1997.

Nonostante il serial non abbia avuto alti indici di ascolto, fu acclamato per la sua rappresentazione sottile e realistica di amore, matrimonio e divorzio[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eun-ho e Dong-jin si incontrano un giorno alla libreria dove lui lavora e si ritrovano subito attratti l'uno dall'altra. Dopo altri incontri s'innamorano e si sposano, ma due anni dopo hanno già divorziato: Dong-jin lavora ancora alla libreria, mentre Eun-ho in una palestra. Nonostante sia passato un anno e mezzo dal loro divorzio, i due si incontrano ancora ogni mattina alla loro panetteria preferita per fare colazione, litigano per piccole cose come una coppia sposata e cenano il giorno del loro anniversario usando un buono pasto gratuito offerto dall'hotel dove si sono sposati. La narrazione è scandita da un monologo interiore dei personaggi, che parlano delle loro relazioni passate e dell'entrata in scena nelle loro vite di nuovi interessi amorosi.

Tutto questo li spinge a domandarsi se i sentimenti che ancora li legano l'uno all'altra siano amore, anche se entrambi hanno troppa paura di ricominciare da capo e temono ancora di più di troncare completamente il loro rapporto. La coppia non ha neanche il coraggio di confrontarsi riguardo l'equivoco sorto il giorno in cui Eun-ho partorì un bambino nato morto.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Data di trasmissione Dati TNMS
A livello nazionale Area metropolitana di Seul
1 3 aprile 2006 12,9% 14,5%
2 4 aprile 2006 11,5% 12,2%
3 10 aprile 2006 12,6% 13,4%
4 11 aprile 2006 12,9% 14,2%
5 17 aprile 2006 12,3% 13,6%
6 18 aprile 2006 14,1% 15,8%
7 24 aprile 2006 13,1% 14,7%
8 25 aprile 2006 13,4% 15,1%
9 1 maggio 2006 13,2% 14,8%
10 2 maggio 2006 10,9% 11,1%
11 8 maggio 2006 14,6% 17,1%
12 9 maggio 2006 14,8% 16,9%
13 15 maggio 2006 13,5% 15,2%
14 16 maggio 2006 14,9% 17,1%
15 22 maggio 2006 13,8% 15,7%
16 23 maggio 2006 17,4% 19,1%
Media 13,5% 15,0%

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Ricevente Risultato
2006 Korean Broadcasting Awards Miglior drama Vinto
Miglior musica Noh Young-shim Vinto
SBS Drama Awards Gran premio (Daesang) Kam Woo-sung Candidatura
Premio alla massima eccellenza, attrice Son Ye-jin Vinto
Miglior attore di supporto in una miniserie Gong Hyung-jin Vinto
Miglior attrice di supporto in una miniserie Oh Yoon-ah Vinto
Top 10 delle stelle Kam Woo-sung Candidatura
Son Ye-jin Vinto
Premio nuova stella Lee Jin-wook Vinto
Lee Ha-na Vinto
2007 Baeksang Arts Awards Miglior drama televisivo Candidatura
Miglior regista (TV) Han Ji-seung Candidatura
Miglior attrice (TV) Son Ye-jin Vinto
Miglior nuova attrice (TV) Lee Ha-na Candidatura
WorldFest-Houston International Film Festival Premio Platinum Remi (Serie drammatiche) Vinto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alone in Love Review, settembre 2006. URL consultato il 27 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione