Yannick Bolasie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yannick Bolasie
Yannick Bolasie2.jpg
Bolasie con la maglia del Crystal Palace nel 2015
Nazionalità Francia Francia
RD del Congo RD del Congo (dal 2013)
Altezza 188 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, ala
Squadra Sporting Lisbona
Carriera
Giovanili
2005-2006Rushden
2006-2007non conosciuta Hillingdon Borough
Squadre di club1
2007-2008Floriana24 (4)
2008Plymouth0 (0)
2008Rushden7 (0)
2009Barnet42 (5)
2009-2011Plymouth51 (8)
2011-2012Bristol City23 (1)
2012-2016Crystal Palace133 (12)[1]
2016-2018Everton29 (2)
2018-2019Aston Villa21 (2)
2019Anderlecht7 (4)[2]
2019-Sporting Lisbona3 (0)
Nazionale
2013-RD del Congo RD del Congo42 (9)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Bronzo Guinea Equatoriale 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 ottobre 2019

Yannick Bolasie (Lione, 24 maggio 1989[3]) è un calciatore francese naturalizzato congolese (Repubblica Democratica del Congo), attaccante o ala dello Sporting Lisbona, in prestito dall'Everton, e della nazionale congolese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Francia, a Lione, si trasferisce in Inghilterra in giovane età. Frequenta la Cardinal Hinsley High School a Londra. I calciatori Lomana e Kazenga LuaLua sono suoi cugini. È parente anche di Trésor Kandol, anch'egli calciatore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ala sinistra, può giocare anche sulla fascia opposta. Spesso ha ricoperto il ruolo di punta centrale. Dotato di velocità di scatto eccelsa e di una straripante forza fisica, a cui unisce un'ottima agilità, possiede inoltre un dribbling particolarmente efficace, con cui spesso riesce a rompere gli equilibri difensivi. Ama, viste le notevoli qualità tecniche di cui dispone, eseguire azioni individuali che trovino l'attenzione della platea,cioè giocate ad effetto condite da vari numeri e dribbling particolarmente gradevoli per il pubblico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili di Rushden & Diamonds e Hillingdon Borough, dopo aver giocato con il Floriana, società maltese, viene ceduto al Plymouth in cambio di 25 mila euro. Tra il 2008 e il 2010 viene ceduto in prestito al Rushden & Diamonds e al Barnet. Nel luglio del 2011 viene ceduto al Bristol City per 100 mila euro e a fine stagione passa al Crystal Palace per 630 mila euro. Nella partita contro il Tottenham del 6 dicembre 2014 (finita 0-0) diventa famoso il suo "Bolasie flick", che compie ai danni di Christian Eriksen. Il bilancio della stagione 2014-2015 è più che soddisfacente; in campionato Bolasie colleziona 34 presenze, impreziosite da 4 gol e la bellezza di 11 assist. Nell'estate del 2015, grazie all'ottimo campionato disputato, è richiesto da diversi top club inglesi fra cui il Tottenham, ma rimane al Palace grazie al suo allenatore Alan Pardew, che lo considera incedibile valutandolo almeno 40 milioni.[4] Comincia in ottimo modo il campionato 2015-2016, contribuendo soprattutto nella vittoria a Stamford Bridge contro il Chelsea per 1-2. Il 3 ottobre 2015 mette a segno una rete contro il West Browm. Il successivo 8 novembre sigla la pesantissima rete che contribuisce alla vittoria del Palace sul Liverpool per 2-1.

Il 15 agosto 2016 viene acquistato dall'Everton, con cui firma un contratto di cinque anni.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la Nazionale congolese, il 24 marzo 2013, contro la Libia, in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2014. Viene poi convocato per la Coppa d'Africa 2015 disputatasi in Guinea Equatoriale dove la sua nazionale si è classificata terza. Bolasie è stato inserito nella Top 11 del torneo.[6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres
2007-2008 Malta Floriana PL 24 4 CM 0 0 - - - - - - 24
ago.2008-gen. 2009 Inghilterra Rushden & Diamonds CP 7 0 - - - - - - FLT 3 0 10
gen.-giu. 2009 Inghilterra Barnet FLT 20 3 FACup+CdL 0+0 0 - - - FLT 0 0 20
lug.-gen. 2010 FLT 22 2 FACup+CdL 3+1 0 - - - FLT 2 0 28
Totale Barnet 42 5 4 0 0 0 2 0 48
gen.-giu. 2010 Inghilterra Plymouth Argyle FLC 16 1 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 16
2010-2011 FLO 35 7 FACup+CdL 1+0 0 - - - FLT 2 0 38
Totale Plymouth Argyle 51 8 1 0 0 0 2 0 54
2011-2012 Inghilterra Bristol City FLC 23 1 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 24
ago. 2012 FLC 0 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 1
Totale Bristol City 23 1 2 0 0 0 0 0 25
ago.2012-2013 Inghilterra Crystal Palace FLC 43+2[7] 3 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 47
2013-2014 PL 29 0 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 30
2014-2015 PL 34 4 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 35
2015-2016 PL 26 5 FACup+CdL 4+1 1+0 - - - - - - 31
Totale Crystal Palace 132+2 12 9 1 0 0 0 0 143
2016-2017 Inghilterra Everton PL 13 1 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 15
2017-2018 PL 16 1 FACup+CdL 1+0 0 UEL 0 0 - - - 17
Totale Everton 29 2 3 0 0 0 0 0 32
Totale carriera 308 31 19 1 0 0 7 0 334

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― RD del Congo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-3-2013 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 0 – 0 Libia Libia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 83’ 83’
7-6-2013 Tripoli Libia Libia 0 – 0 RD del Congo RD del Congo Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 59’ 59’
16-6-2013 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 0 – 0 Camerun Camerun Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 45’ 45’
6-9-2014 Lubumbashi RD del Congo RD del Congo 0 – 2 Camerun Camerun Qual. Coppa d'Africa 2015 -
10-9-2014 Lubumbashi Sierra Leone Sierra Leone 0 – 2 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 71’ 71’
11-10-2014 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 1 – 2 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 76’ 76’
15-10-2014 Abidjan Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 4 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2015 -
15-11-2014 Yaoundé Camerun Camerun 1 – 0 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 81’ 81’
19-11-2014 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 3 – 1 Sierra Leone Sierra Leone Qual. Coppa d'Africa 2015 2
7-1-2015 Yaoundé Camerun Camerun 1 – 1 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole 1 Ingresso al 80’ 80’
18-1-2015 Ebebiyín Zambia Zambia 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Coppa d'Africa 2015 - 1º Turno 1
22-1-2015 Ebebiyín Capo Verde Capo Verde 0 – 0 RD del Congo RD del Congo Coppa d'Africa 2015 - 1º Turno - Uscita al 63’ 63’
26-1-2015 Bata RD del Congo RD del Congo 1 – 1 Tunisia Tunisia Coppa d'Africa 2015 - 1º Turno -
31-1-2015 Bata Rep. del Congo Rep. del Congo 2 – 4 RD del Congo RD del Congo Coppa d'Africa 2015 - Quarti di Finale -
4-2-2015 Bata RD del Congo RD del Congo 1 – 3 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Coppa d'Africa 2015 - Semifinale -
7-2-2015 Malabo RD del Congo RD del Congo 0 – 0 Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Coppa d'Africa 2015 - Finale 3º posto -
31-3-2015 Sharjah Iraq Iraq 1 – 0 RD del Congo RD del Congo Amichevole -
9-6-2015 Mons RD del Congo RD del Congo 1 – 1 Camerun Camerun Amichevole - Ammonizione al 83’ 83’
14-6-2015 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 2 – 1 Madagascar Madagascar Qual. Coppa d'Africa 2017 -
6-9-2015 Bangui Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana 2 – 0 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2017 -
8-10-2015 Visé RD del Congo RD del Congo 2 – 0 Nigeria Nigeria Amichevole - Uscita al 89’ 89’
12-10-2015 Mons Gabon Gabon 1 – 2 RD del Congo RD del Congo Amichevole -
12-11-2015 Bujumbura Burundi Burundi 2 – 3 RD del Congo RD del Congo Qual. Mondiali 2018 1
15-11-2015 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 2 – 2 Burundi Burundi Qual. Mondiali 2018 1
26-3-2016 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 2 – 1 Angola Angola Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 65’ 65’
29-3-2016 Luanda Angola Angola 0 – 2 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 75’ 75’
5-6-2016 Mahajanga Madagascar Madagascar 1 – 6 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2017 1 Uscita al 72’ 72’
4-9-2016 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 4 – 1 Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana Qual. Coppa d'Africa 2017 -
4-10-2016 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 0 – 1 Kenya Kenya Amichevole - Ingresso al 37’ 37’
8-10-2016 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 4 – 0 Libia Libia Qual. Mondiali 2018 -
13-11-2016 Conakry Guinea Guinea 1 – 2 RD del Congo RD del Congo Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 78’ 78’
27-3-2018 Dar-es-Salaam Tanzania Tanzania 2 – 0 RD del Congo RD del Congo Amichevole - Uscita al 73’ 73’
13-10-2018 Harare RD del Congo RD del Congo 1 – 2 Zimbabwe Zimbabwe Qual. Coppa d'Africa 2019 1 Ingresso al 53’ 53’
16-10-2018 Harare Zimbabwe Zimbabwe 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2019 -
18-11-2018 Brazzaville Rep. del Congo Rep. del Congo 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2019 -
24-3-2019 Kinshasa RD del Congo RD del Congo 1 – 0 Liberia Liberia Qual. Coppa d'Africa 2019 -
15-6-2019 Madrid RD del Congo RD del Congo 1 – 1 Kenya Kenya Amichevole - Uscita al 67’ 67’
22-6-2019 Il Cairo RD del Congo RD del Congo 0 – 2 Uganda Uganda Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ammonizione al 45+2’ 45+2’ Uscita al 70’ 70’
26-6-2019 Il Cairo Egitto Egitto 2 – 0 RD del Congo RD del Congo Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ingresso al 64’ 64’
7-7-2019 Alessandria d'Egitto Madagascar Madagascar 2 – 2 dts
(4 – 2 dcr)
RD del Congo RD del Congo Coppa d'Africa 2019 - Ottavi di finale - Ingresso al 70’ 70’
10-10-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Amichevole -
13-10-2019 Amiens Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 1 RD del Congo RD del Congo Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 42 Reti 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 135 (12) considerando anche i play off
  2. ^ 17 (6) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Yannick Bolasie, Sky Sports. URL consultato il 10 agosto 2010.
  4. ^ Crystal Palace winger Yannick Bolasie not a Tottenham target, su www.espnfc.com, 25 agosto 2015.
  5. ^ Bolasie Is A Blue Archiviato il 25 maggio 2018 in Internet Archive. evertonfc.com
  6. ^ Orange AFCON 2015 Awards and Best XI, CAF, 12 febbraio 2015.
  7. ^ Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]