Yang Jiechi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Yang Jiechi
Jiechi.jpg

Direttore dell'Ufficio della Commissione Centrale degli Affari Esteri
In carica
Inizio mandato Agosto 2013
Presidente Xi Jinping
Predecessore Dai Bingguo

Consigliere di Stato della Repubblica Popolare Cinese
Durata mandato 16 marzo 2013 –
19 marzo 2018
Cotitolare Yang Jing, Chang Wanquan, Guo Shengkun, Wang Yong
Capo del governo Li Keqiang

10° Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese
Durata mandato 27 aprile 2007 –
16 marzo 2013
Capo del governo Wen Jiabao
Vice Zhang Zhijun
Predecessore Li Zhaoxing
Successore Wang Yi

Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese negli Stati Uniti d'America
Durata mandato 2001 –
2005
Predecessore Li Zhaoxing
Successore Zhou Wenzhong

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Cinese
Università Università di Bath
London School of Economics and Political Science
Università di Nanchino
Professione Diplomatico
Firma Firma di Yang Jiechi
Yang Jiechi

Yang Jiechi[1] (杨洁篪 (ZH) ; pinyin: Yáng Jiéchí; Shanghai, 1º maggio 1950) è un politico e diplomatico cinese, ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese negli Stati Uniti dal 2001 al 2005, e ministro degli Esteri, dal 27 aprile 2007 al 16 marzo 2013. Dal 2013 al 2018 ha ricoperto la carica di Consigliere di Stato e sempre dal 2013 è Direttore dell'Ufficio della Commissione Centrale degli Affari Esteri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Yang" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6837154260487424480002 · WorldCat Identities (ENviaf-6837154260487424480002
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie