Yakubu Gowon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yakubu Gowon

Capo di Stato della Nigeria
Durata mandato 1º agosto 1966 –
29 luglio 1975
Predecessore Johnson Aguiyi-Ironsi
Successore Murtala Mohammed

Presidente dell'Organizzazione dell'Unità Africana
Durata mandato 27 maggio 1973 –
12 giugno 1974
Predecessore Hasan II del Marocco
Successore Mohammed Siad Barre

Capo di Stato Maggiore dell'Esercito
Durata mandato gennaio 1966 –
luglio 1966
Predecessore Johnson Aguiyi-Ironsi
Successore Joseph Akahan

Dati generali
Università Royal Military Academy di Sandhurst
Università di Warwick

Yakubu Dan-Yumma Gowon (Lur, 19 ottobre 1934) è un politico nigeriano.

Già capo di stato maggiore, in seguito ad un golpe divenne Presidente della Nigeria nel 1966 come figura di compromesso. Creò 12 nuovi stati, assistendo però alla secessione del Biafra.

Fu deposto nel 1975.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro e Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica Federale di Nigeria - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica Federale di Nigeria
Gran Maestro dell'Ordine del Niger - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Niger

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Yakubu Gowon, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autorità VIAF: (EN32841949 · ISNI: (EN0000 0000 7862 5490 · LCCN: (ENn50035772 · GND: (DE121014827
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie