Yahya Al-Shehri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yahya Al-Shehri
Yahea Al-Sheri.jpg
Nazionalità Arabia Saudita Arabia Saudita
Altezza 164 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Leganés
Carriera
Giovanili
2006-2008 Al-Ettifaq
Squadre di club1
2008-2013Al-Ettifaq86 (14)
2013-2018Al-Nassr 114 (13)
2018- Leganés 0 (0)
Nazionale
2009- Arabia Saudita Arabia Saudita 51 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2018

Yahya Sulaiman Ali Al-Shehri, meglio noto come Yahya Al-Shehri (in arabo: يحيى سليمان علي الشهري‎; Dammam, 26 giugno 1990), è un calciatore saudita, centrocampista del CD Leganés, in prestito dall’Al-Nassr e della nazionale saudita.

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Figura nella copertina del videogioco di calcio FIFA 15 nella versione saudita, affiancando Lionel Messi.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Trequartista, può giocare come esterno su entrambe le fasce.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gioca per cinque anni nell'Al-Ettifaq, totalizzando più di 100 presenze e partecipando a 6 incontri della AFC Champions League. Nell'estate del 2013 l'Al-Nassr lo preleva in cambio di circa € 9,8 milioni e alla sua prima stagione conquista il double vincendo il campionato (che la società non vinceva da 20 anni) e la Coppa della Corona del Principe saudita (che il club non otteneva dal 1990).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il primo incontro ufficiale riconosciuto dalla FIFA, è disputato il 25 maggio 2010, contro la Nigeria (0-0) dove, partito titolare, è sostituito da Saud Khariri nella ripresa.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Nassr: 2013-2014
Al-Nassr: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]